Nell’ultimo incontro del girone di andata la nostra under 17 soffre dapprima col S.Giorgio, poi lo scavalca ma si fa raggiungere all’ultimo secondo sul 3-3. Egualmente chiudiamo in testa questa fase autunnale del campionato.

La giovanissima squadra under 14 maschile gioca ancora due buoni incontri a Villafranca pareggiando con i locali e perdendo col minimo scarto con Brescia.

Nella seconda tappa del promozionale outdoor i nostri under 10 dominano la classifica con due squadre ai primi due posti.

Under 17 maschile: chiudiamo in testa l’andata.

Nel terzo incontro di questo striminzito sottogirone dell’Area 2 otteniamo un punto ospitando a Mori i casalesi del S.Giorgio. Un incontro dalle due facce: primo tempo a favore degli ospiti che si portano sul 2-0. Nella ripresa il Riva si trasforma infilando tre reti nella porta avversaria per condurre in porto una meritata vittoria. Peccato che una leggerezza difensiva dell’ultimo minuto ci condanni ad un pareggio che lascia ancora aperta la porta della finale di area a tutte tre le contendenti in lizza; interessante sarà anche vedere il risultato di domenica prossima quando si incontreranno a Casale il S.Giorgio ed il C.U.S. Padova.

Risultati: CUS Padova A-Flohock 10-0, HC Riva-S.Giorgio 3-3.

Classifica: HC Riva 7, S.Giorgio 4, CUS Padova 3, Flohock 0.

Nel sottogirone C ha già praticamente vinto il Rovigo mentre nell’A rimangono in lizza per la vittoria Pistoia e Pisa.

Under 14 maschile: ancora bene con Villafranca e Brescia.

Nella seconda giornata del campionato under 14 maschile incontriamo a Villafranca le stesse squadre trovate nella prima giornata. Ancora due partite equilibrate con un pareggio (1-1 col Villafranca) ed una sconfitta di misura (0-1 con Flohock), di fronte ad avversari più vecchi e più prestanti. I nostri ragazzi tecnicamente sono molto bravi, sicuramente più forti di quelli finora incontrati ma, forse perché in soggezione, non sempre riescono, salvo qualche eccezione che viene proprio dai più piccoli, a mettere in campo grinta, determinazione, cattiveria, volontà di battersi fino all’ultimo.

Caratteristiche queste ultime che non mancano certo alle nostre giovani atlete che, scese a Villafranca per fare un’amichevole con le pari età veronesi, si sono trovate ad affrontare una squadra perlomeno under 16 se non addirittura under 18. Hanno perso nettamente ma con tanta grinta e non tirandosi mai indietro. Bravissime!!!

Per chiudere la fase autunnale del campionato, i nostri under 14 dovranno ora affronatare due volte l’Adige, finora a punteggio pieno dopo quattro partite. Primo incontro mercoledì a S.Alessandro alle 18.

Risultati: Villafranca-Riva 1-1, Adige-Brescia 3-0, Adige-Villafranca 4-0, Brescia-Riva 1-0

Classifica: Adige 12, Flohock Bs 4, HC Riva 3, Villafranca 2.

Formazione maschi: Leonardo, Marco, Tiziano, Nicola, Giancarlo, Edoardo, Cristian, Geremia.

Formazione femmine: Maria I, Maria T, Ilenia, Carlotta, Heidi, Malak, Agnese, Chiara.

Promozionale: i nostri under 10 dominano anche a Padova.

Si è disputata domenica 20 ottobre a Padova la seconda tappa del circuito promozionale outdoor che ha visto gli under 10 dominare ancora una volta e portare due squadre in finale; meno brillanti rispetto alla tappa di S.Alessandro i risultati degli under 12 e degli under 8 giunti terzi nelle rispettive categorie.

Le nostre due squadre under 10 si sbarazzano facilmente in qualificazione di S.Giorgio, CUS Padova e HC Trieste per affrontarsi in una equilibratissima e bellissima finale chiusasi sul 5-5 per una vittoria pari merito.

Gli under 12 non riescono a riproporre la bella impressione offerta a Riva quando avevano conteso fino all’ultimo la vittoria al fortissimo Bondeno. Entrambi le nostre squadre perdono nettamente in qualificazione di fronte a Marcello e compagni (0-9 i maschi e 1-7 le femmine) e non riescono nemmeno a raggiungere la finale. In questa, a sorpresa, il C.U.S. Padova si impone per 3-2 sul Bondeno.

Gli under 8 perdono tutti gli incontri con Padova e S.Giorgio e giungono così terzi.

Si è chiusa la fase autunnale del circuito outdoor che riprenderà in primavera. Ora si andrà nei palazzetti e nelle palestre per il circuito indoor che occuperà i mesi da novembre a febbraio.

Pin It on Pinterest

Share This