Primi a scendere in campo sono stati gli under 16 nel primo concentramento di Ospedaletto. Una vittoria e due sconfitte ma al ritorno si potrà sicuramente rimediare.

Per domenica prossima 18 dicembre sono in programma i primi confronti anche per le under 16 e gli under 14.

Ricordiamo infine che sono presenti nella sezione GALLERIA alcune nuove librerie di foto:

in GIOVANILI

2016-04-25 accademia con de Nooijer

2016-07-01.03 Terrassa

2016-08-28 con Mannheim a Mori

2016-09-23 trofeo CONI Cagliari

IN PROMOZIONE

2016-10-23 promo a Bondeno

2016-11-27 promo a Padova

copertina.jpg

Under 16 maschile: possiamo ancora farcela.

Partite di andata nel nostro sottogirone con due sconfitte (Città del Tricolore e S.Giorgio) ed una vittoria (Cuscube Brescia). Ricordiamo che passeranno alla finale di Area le prime due di questo sottogirone per cui i nostri ragazzi hanno ancora tutte le possibilità di qualificarsi anche in considerazione della sconfitta con il minimo scarto subita dal San Giorgio che quindi sarà necessario battere al ritorno in programma a Reggio Emilia il 15 gennaio.

Nell’altro sottogirone il Bondeno è già in fuga mentre per la seconda piazza la lotta è ancora aperta tra Adige e CUS Padova.

DSC_0104r.JPG

Risultati: Reggio-HC Riva 8-2, S.Giorgio-Cuscube 5-1, Reggio-Cuscube 9-1, S.Giorgio-HC Riva 2-1, Reggio-S.Giorgio 3-1, HC Riva-Cuscube 4-0

Classifica: Reggio 9, S.Giorgio 6, HC Riva 3, Cuscube 0.

Under 16 femminile: sempre Padova e Reggio.

In questa fase di qualificazione le nostre ragazze troveranno le avversarie di sempre di Reggio Emilia e Padova. Su prato non sta andando benissimo per cui speriamo che al coperto vada un po’ meglio. Si giocherà questa domenica a Reggio Emilia.

DSC_0129rid.JPG

Under 14 maschile: una finale nazionale da conquistare.

Si parte domenica a Ospedaletto con l’andata di questo sottogirone dove incontreremo nell’ordine Cuscube, S.Giorgio e Bologna. Nell’outdoor il Cuscube l’abbiamo incontrato e battuto due volte; il S.Giorgio è in testa nel suo sottogirone mentre il Bologna è terzo nel suo.

Alle finali di zona passano le prime due dei due sottogironi (nell’altro ci sono Adige, Villafranca e CUS Padova) per cui i nostri ragazzi hanno tutte le possibilità di farcela.

IMG-20160612-WA0006 rid.jpg

Pin It on Pinterest

Share This