Grandissimi!! Anche quest’anno i nostri under 14 parteciperanno alle finali nazionali avendo brillantemente primeggiato nell’Area Nord-Est. E domenica prossima 29 è il turno delle ragazze della stessa età che anche hanno la possibilità di conquistare un posto verso il titolo di campionesse d’Italia.

Grande prova anche delle under 16, finalmente all’altezza del loro valore nella seconda tappa del loro campionato.

Under 14 maschile: sognare non costa nulla.

Pur avendo cambiato gran parte dell’organico, anche quest’anno la nostra under 14 maschile parteciperà alle finali nazionali in programma a Bra nei giorni 11 e 12 febbraio. Domenica scorsa a Limone hanno vinto entrambi le partite in programma con Villafranca (semifinale) per 5-3 e San Giorgio (finale) per 4-3 passando quindi come primi di area. C’è anche da sottolineare che la gran parte dei giocatori è del 2004 mentre il limite di età è il 2003 per cui anche l’anno prossimo avranno modo di ben figurare in questa categoria.

IMG-20170122-WA0012rid.jpg

Alla finale di Bra parteciperanno, oltre al Riva ed al San Giorgio, le prime due dell’area Nord-Ovest (probabilmente Bra e Genova 1980) mentre non saranno presenti squadre del Centro e del Sud. Il torneo di finale avrà uno svolgimento anomalo, probabilmente ideato per far giocare di più i ragazzi. Al sabato ci sarà un girone di qualificazione ove ogni squadra incontrerà le altre tre. Alla domenica semifinali prima-quarta e seconda-terza della classifica del sabato ed a seguire le due finali 1° e 3°.

Tornando alle partite di domenica a Limone, riportiamo due righe del nostro invitato.

Con due partite molto tirate e vinte non facilmente, la squadra under 14 indoor maschile dell’Hockey Club Riva si è qualificata alle finali nazionali che si svolgeranno a Bra (Cuneo) dall’11 al 12 febbraio. Grande soddisfazione per il club che per il secondo anno qualifica almeno una sua squadra giovanile a una finale nazionale (l’anno scorso addirittura due fra maschile e femminile!).

I ragazzi dell’under 14 quest’anno sono approdati alle finali battendo per 5 a 3 il Villafranca di Verona dopo essere partiti in svantaggio per 0 a 2 e il San Giorgio di Padova per 4 a 3. Perfetti i due giovani allenatori Andrea Travaglia e Isaia Meneghelli che, alla loro prima esperienza in panchina, sono riusciti a gestire al meglio i ragazzi, tanti di loro alla loro prima esperienza in questa categoria. Infatti molti di loro fino all’anno scorso militavano ancora nell’Under 12, fra il resto perseguendo un grande risultato arrivano nella scorsa stagione secondi a livello nazionale nel campionato under 12 prato. Ecco i nomi dei giocatori: Giancarlo Zanelli (portiere, l’anno scorso votato come migliore in Italia nella categoria under 12), Matteo Frizzi, Christian Frizzi, Isacco Galli, Matteo Bertoldi, Matteo Trupia, Elvis Micheletti, Pietro Zecchini, Davide Malcotti, Federico Cornella, Manuel Pandolfina, Lorenzo Caprio, Pablo Beretta.

Under 16 femminile: molto bene.

Finalmente le nostre under 16 hanno giocato con tanta grinta e determinazione, senza pensare che le avversarie sono più vecchie e più ‘stazzate’. Due ottime partite descritte da Roberta, al seguito della squadra a Padova:

Si sono svolte domenica 22 gennaio 2017 presso la palestra del Cus Padova le partite del girone di ritorno delle under 16F. La prima partita si è giocata alle ore 11,00 contro la squadra padrona di casa. Guidate, in maniera eccezionale,  dalla panchina dai giovani allenatori Pietro e Saverio, le nostre ragazze hanno giocato molto bene, dimostrando grinta e tenacia, mettendo in pratica quanto provato e imparato  negli allenamenti settimanali di Fernando. Nel primo tempo, di gioco, hanno avuto occasione di goal con un corto a favore, ben calibrato, ma purtroppo  parato dal portiere avversario, Sofia.  Le ragazze hanno subito anche un rigore, tirato con precisione da Camilla del Cus, ma il nostro portiere Maria ha effettuato una meravigliosa parata, spiazzando la giocatrice avversaria. Il primo tempo è terminato con il risultato di 0 a 0. Il secondo tempo è iniziato con un cartellino verde alla nostra Ilenia che ha dovuto lasciare il campo per breve tempo, perciò le nostre ragazze hanno giocato anche  con un’ atleta in meno. Ci sono stati molti tiri in porta delle nostre ragazze, ma tutti parati con destrezza dal fortissimo  portiere avversario. Risultato finale dell’ incontro 0 a 0.

Seconda partita ore 13.30 giocata contro Città del Tricolore. Le nostre ragazze sono scese in campo molto tranquille, nonostante  le temutissime avversarie di Reggio. Primissimi minuti  di gioco e il Reggio  si porta in vantaggio  con un goal di Corina che spiazza la nostra Maria.

Le nostre ragazze non si perdono d’ animo e con un  passaggio  di Ilenia   a Carlotta che fa goal, porta la squadra in pareggio. Al 18 minuto di gioco le  nostre ragazze  riescono ad essere in vantaggio con un goal su corto, tirato con maestria e freddezza dalla nostra Maria Torbol.

Il primo tempo termina con il vantaggio della squadra  di Riva con 2 goal a 1. Anche nel secondo tempo  tutte le nostre  ragazze giocano benissimo, ma purtroppo il  Reggio riesce a portarsi in vantaggio in poco tempo con tre goal. Risultato finale di 4 a 2 a favore di Città del Tricolore. Le nostre ragazze si sono comunque complimentate con   le ragazze avversarie, perché questa vittoria permette loro l’accesso alle finali nazionali in programma a Pisa il 17/18 febbraio.   

Dobbiamo fare gli elogi e i complimenti ai  bravissimi e molto seri nel loro ruolo di coach ai giovani Pietro e Saverio.

Formazione: Maria I., Ilenia, Arkela, Carlotta, Heidi, Gaia, Maria T., Maddalena.

Allenatori: Pietro e Saverio

Accompagnatrice Sara Galli

Pin It on Pinterest

Share This