Un sabato che abbiamo sognato si è avverato!
Siamo matematicamente in finale sia con i ragazzi under 16 che con le ragazze nella stessa categoria!
E abbiamo già migliorato rispetto l’anno scorso dove solo le ragazze avevano giocato la finalissima, poi vinta, mentre i ragazzi avevano avuto la meglio nella finalina per il 3°posto

Under 16 maschile
A Limone due vittorie su due ci permettono, insieme ai risultati nelle altre partite, di accedere alla finalissima rendendo ininfluente la partita di domani mattina che giocheremo con il Genova 80. Proprio quest’ultimi, grazie ad altrettanti successi, possono festeggiare l’accesso alla partita che decreterà la vittoria finale con una gara d’anticipo!

Prima partita col forte Valchisone: un primo tempo ricco di errori ci vedeva sotto per 2 a 1. Una ripresa giocata molto bene, però, ci vedeva concludere la volata con un bel 4 a 3 e la partenza a queste final-four che volevamo.
Nell’ultima partita di giornata, contro il Potenza Picena, ci serviva una vittoria per qualificarci in anticipo alla finale. Risultato: molta confusione da parte nostra e troppa foga nel cercare il gol. I ragazzi marchigiani ci mettono in difficoltà fino ad un uno due micidiale a metà ripresa e slancio per la vittoria finale per 5 a 1.

Formazione: Giancarlo, Isacco, Davide, Meo, Samuel, Alessandro C., Alessandro D., Elvis, Pietro, Manuel, Pablo

Under 16 femminile
Due vittorie su due anche per le ragazze e accesso alla finalissima dedicato alle nostre tre compagne (Heidi, Mica e Dea), costrette a letto dall’influenza. Anche per le nostre ragazze, finale scudetto già conquistata con un turno di anticipo e, anche in questa occasione, già decisa: le nostre avversarie, infatti, saranno le padrone di casa della Lorenzoni Bra. Una partita che è diventata ormai un “classico” dell’hockey giovanile femminile italiano e che sottolinea ancora una volta il buon lavoro delle due società.
Esordio contro il Savona e vittoria finale per 6 a 3. Seconda partita contro il CUS Padova e altre tre punti grazie ad un rotondo 4 a 0.

Formazione: Yasmine, Gaia S., Maria, Maddalena, Carlotta, Mara, Giorgia, Gaia O., Agnese, Costanza, Chiara

Pin It on Pinterest

Share This