Partiamo col piede giusto nei campionati Under 16 maschile e Under 18 femminile. Entrambe le squadre erano impegnate ad Ospedaletto Euganeo (PD), all’esordio nei relativi campionati.

Due partite a testa per quattro vittorie complessive! Meglio di così davvero non si poteva cominciare!

Under 16 maschile
C’era da festeggiare l’esordio in panchina di Patrick (per lui un ritorno all’HC Riva dopo gli anni pieni di successi all’UHC Adige). Siamo così felici che abbia deciso di darci una mano quest’anno (anche se solo per l’indoor) e che abbia messo a disposizione della nostra squadra maschile la sua esperienza.
E i ragazzi hanno completato la festa regalando a lui e alla società due belle vittorie all’esordio con il CUS Padova e il Patavium.

Ovvio che il percorso verso le finali nazionali è ancora lungo, ma l’inizio è stato più che promettente e ha dato modo al nuovo mister (che seguirà i ragazzi in tandem con Luciano) di provare nuove soluzioni di gioco.

Abbiamo un gruppo molto forte. In indoor è da anni che arriviamo alle finali nazionali e ne abbiamo già vinte due.
Ovviamente la vittoria finale non è un’ossessione, gli obiettivi sono sempre gli stessi: migliorare e inserire piano piano i più giovani che saranno i protagonisti dell’Under 16 dei prossimi anni.

La formazione: Giancarlo, Cristian, Davide, Meo, Isacco, Samuel, Elvis, Manuel, Pietro, Giovanni
Allenatore: Patrick
Team Manager: Maria


Under 18 femminile
Fer ha forgiato un gruppo di ragazze davvero forte. Si vede la sua mano e non possiamo che fargli i complimenti. Due vittorie molto convincenti e spazio sul campo a tutte le ragazze con un minutaggio pressoché uguale per tutte.

Avevamo ancora qualche sassolino da toglierci dopo la finale persa l’anno scorso agli shoot-out. Il ruolo di vice-campionesse italiane ha dato alle ragazze una consapevolezza in più: “annientate” le coetanee del CUS Padova e del Città del Tricolore di Reggio Emilia. Risultati mai in discussione e gestione delle forze ottimale.

Nel girone passerà alle finali nazionali una squadra sola. Ci sarà il ritorno ma sembra proprio che le ragazze, Fer e tutto lo staff abbiano un obiettivo ben chiaro!

La formazione: Yasmine, Maria, Gaia, Heidi, Carlotta, Maddalena, Agnese, Giorgia, Camilla, Costanza, Mara
Allenatore: Fer
Team Manager: Roberta, Franca

Pin It on Pinterest

Share This