Sono iniziati i campionati federali indoor e subito i nostri ragazzi hanno mostrato di voler rispetere quanto di buono hanno realizzato negli ultimi anni. Cammino netto per under 16 femminile e maschile e per under 14 maschile; previste difficoltà per la under 18 maschile.

pisa befana.jpg

Ora tutto si ferma per le festività natalizie e si riprenderà alla Befana con la grande spedizione (saremo più di 60) all’ombra della torre di Pisa dove le ragazze sia dell’under 16 che dell’under 18 giocheranno in campionato mentre i piccoli di under 12, under 10 ed under 8 di Riva e Limone parteciperanno ad un torneo promozionale.

Ci fermiamo un attimo anche noi e quindi cogliamo l’occasione per augurare a tutti quelli che ci seguono un felicissimo Natale ed un fantastico 2018.

babbo natale dx new 1.JPG

Under 18 maschile: molto bravi nonostante le sconfitte.

Le due sconfitte della prima giornata erano in preventivo dato che i nostri ragazzi hanno in maggioranza 15 e 16 anni e in campo maschile due/tre anni di differenza hanno un notevole peso. Nonostante l’handicap la nostra squadra ha giocato veramente bene perdendo con scarti non eccessivi contrapposta alle due compagini che probabilmente accederanno alla finale nazionale. Prossimo appuntamento a Ospedaletto il 6 gennaio dove incontreremo Adige e S.Giorgio alla ricerca del primo successo.

Risultati: Riva-CUS Padova 2-8, Riva-HC Bondeno 1-6

Under 16 femminile: ottimo esordio.

Già subito le nostre ragazze hanno voluto dire che quest’anno ci saranno anche loro alla ricerca della prima qualificazione alle finali nazionali under 16. Nel nostro girone di qualificazione siamo con Reggio Emilia e CUS Pisa e solo la prima passerà il turno. Nella prima tappa due chiare vittorie per 3-0 con le emiliane e 4-2 con le toscane. Nel terzo incontro Pisa ha superato Reggio per 4-2 per cui con ogni probabilità sarà la squadra più pericolosa in prospettiva finali nazionali; il girone di ritorno si disputerà proprio nella città della torre pendente sabato 6 gennaio.

IMG-20171202-WA0000 rid.jpg

Under 16 maschile: buone prospettive.

I nostri sedicenni sono inseriti in un girone con squadre molto forti e che garantirà il passaggio del turno solo alla vincitrice. L’esordio è stato molto buono con due vittorie in due incontri (2-0 al CUS Padova e 5-2 all’Adige) ma l’esito di questa qualificazione si saprà soltanto nell’ultima giornata quando ci saranno prima due semifinali tra prima e quarta e seconda e terza della prima fase e di seguito la finale che incoronerà la vincitrice. Prossimo appuntamento a Brescia domenica 7 gennaio quando incontreremo Cuscube (attualmente a 3 punti) e San Giorgio (come noi a 6 punti).

Under 14 maschile: netta superiorità.

Già in conclusione della prima tappa la nostra under 14 ha mostrato che difficilmente l’accesso alla finale nazionale (vinta già nella scorsa edizione) potrà sfuggirle. Tre vittorie roboanti con 51 reti fatte ed una subita per ipotecare da subito il primo posto nel girone. Dopo la tappa di ritorno in programma a Pdova il 14 gennaio, si svolgeranno le finali di area che vedranno affrontarsi la prima con la quarta (molto probabilmente Riva  A contro Riva B) e la seconda e la terza (CUS Padova e Grantorto). Di seguito la finale tra le due vincenti

Risultati: Riva A-Riva B 24-1, Grantorto-CUS Padova 1-1, Grantorto-Riva B 3-1, Riva A-CUS Padova 14-0, Riva A-Grantorto 13-0, CUS Padova-Riva B 7-2.

DSC_3428 (Copia).JPG

pulcino.jpg

 

Pin It on Pinterest

Share This