Apertura ufficiale della stagione 2010/11 per i nostri giovani atleti. A scendere per prime in campo sono state le squadre under 16 femminile (a 7) e maschile (a 11) impegnate contemporaneamente nella lunga trasferta di Monfalcone. L’esordio non è stato molto felice ed abbiamo rimediato due sconfitte non nettissime ma senza molte note positive. Se i maschi hanno incontrato una squadra obiettivamente un pochino più forte (se pur con soli 10 elementi), dalle femmine ci si attendeva sicuramente qualcosa di più, soprattutto in considerazione dei continui progressi dimostrati in questi mesi e dell’ottima prova di Lignano. Le avversarie erano bravine, con soltanto la ragazza schierata come libero di un ottimo livello, bravine ma certamente alla portata. Mediamente le nostre ragazze sono di sicuro dotate di una tecnica individuale superiore alle coetanee triestine ma sono mancate nel gioco di squadra, nell’applicazione degli schemi: ognuna sembrava giocare per sé e difficilmente quella che aveva la pallina trovava la collaborazione delle compagne che la abbandonavano al suo destino senza proporsi per lo scambio, senza smarcarsi, senza cercare di portare via le avversarie. Solo la Meme ha cercato di dare vivacità alla manovra ma, quando il fiato non l’ha più sorretta, ha dovuto anche lei limitare la sua intraprendenza. Le avversarie triestine non hanno fatto molto di più delle nostre però hanno segnato due reti di cui la seconda con un bel tiro diretto del libero in azione di angolo corto. Un’altra cosa che le ragazze devono capire: per vincere le partite bisogna fare goal e per fare goal bisogna tirare in porta; al contrario nessuna delle nostre ha la “cattiveria” di entrare in area e scaricare subito un bel tiro verso il portiere avversario; tutte si avvicinano all’area con la pallina sul bastone, ci girano attorno e se per sbaglio ci entrano, subito ne riescono o fanno un passaggio cieco o scontato. Per finire si è notato un netto calo fisico tra il primo e secondo tempo; speriamo che Santiago sia in grado di darci una mano a risolvere almeno questo problema. Prossimo appuntamento per le under 16 domenica 24 ottobre in trasferta a Grantorto.
Dicevamo sopra che i ragazzi hanno incontrato una bella squadretta, non trascendentale ma con alcune buone individualità ed un ottimo portiere. I nostri hanno giocato alla pari con gli avversari ed anzi nel secondo tempo hanno attaccato sicuramente di più. Anche per loro vale però il discorso fatto per le coetanee cioè che se non si tira in porta molto difficilmente si segna. L’unico che ha capito cosa deve fare un attaccante è stato il Micky che, pur all’esordio in questa categoria, ha giocato tra i grandoni della difesa avversaria (tutti ’95 e ’96) senza timore, smarcandosi con molta intelligenza e cercando la porta con tiri anche dal limite dell’area. Come sempre si è anche distinto il Paolo che ha macinato migliaia di chilometri a sostegno di attacco, centrocampo e difesa. Prossimo appuntamento domenica a Mori alle 13 con il C.U.S. Padova.
Hanno partecipato alla trasferta di Monfalcone:
Under 16 femminile:
Valentina Fia, Alba Chiara Baroni, Mercedes Lopez, Eleonora Vivaldelli, Antonella Piazzolla, Valeria Matteotti, Graziella Volpi, Michela Busolli, Laura Hainzl;
Under 16 maschile:
Joshua Paoli, Paolo Busolli, Lorenzo Menotti, Alessandro Franzetti, Lorenzo Comper, Emanuele Vivaldelli, Matteo Pellegrini, Giacomo Peroni, Michele Matteotti, Maihail Velciu, Francesco Perri.

Calendari più o meno definitivi.

Riassumiamo per le varie categorie gli appuntamenti autunnali che dovrebbero essere abbastanza definitivi.

Serie A2 femminile:
1. giornata: domenica 3 ottobre ore 15 a Cernusco col Martesana (chiesto di anticipare alle 13)
2. giornata: domenica 10 ottobre ore 15 a Mori con il C.U.S. Padova
3. giornata: domenica 17 ottobre ore 15 a Bologna (chiesto di anticipare alle 14)
4. giornata: domenica 31 ottobre ore 14 a Roma con il Butterfly
5. giornata: domenica 7 novembre ore 15 a Mori con il Superba Genova

Under 16 femminile:
2. giornata: domenica 24 ottobre ore 15 a Grantorto
3. giornata: domenica 7 novembre a Casale con il S.Giorgio; chiesto però di anticiparla a sabato 6 novembre
4. giornata: domenica 14 novembre ore 11 a S.Alessandro con il C.U.S.Padova

Under 14 femminile:
1. giornata: sabato 2 ottobre a S.Alessandro con il Bologna
2. giornata: lunedì 1. novembre ore 15 a Padova
3. giornata: sabato 13 novembre ore 14 a Villafranca

Under 16 maschile:
2. giornata: domenica 3 ottobre ore 13 a Mori col CUS Padova
3. giornata: domenica 24 ottobre ore 13 a Casale col S.Giorgio
4. giornata: sabato 13 novembre ore 15.30 a Villafranca

Under 14 maschile:
1.giornata: domenica 10 ottobre ore 13 a Mori con Adige
2. giornata: domenica 17 ottobre ore 13 a S.Alessandro col Bondeno
3. giornata domenica 31 ottobre alle 13 a S.Alessandro con il S.Giorgio
4. giornata: domenica 14 novembre ore 13 a Padova col Galileo

Pin It on Pinterest

Share This