Dopo gli under 16, altre due squadre hanno iniziato i rispettivi campionati indoor: gli under 14 si portano subito in testa mentre le under 16 devono subire ancora da Reggio e Padova.

L’attività federale si ferma ora per le vacanza natalizie e riprenderà nel nuovo anno con i concentramenti under 14 femminile e maschile di domenica 8 gennaio.

Noi approfitteremo della pausa per partecipare ad un importante torneo internazionale giovanile a Wettingen in Svizzera.

In questo ultimo articolo del 2016 vogliamo augurare a tutti i lettori del sito (e sono tanti) un felicissimo Natale ed un grandissimo anno nuovo.

babbo natale dx new 1.JPG

ride.jpg    Under 14 maschile: siamo già in vista della finale di area.

Due vittorie ed un pareggio nel concentramento di Ospedaletto per i ragazzini terribili di Andrea e Isaia che portano in dote la ormai sicura qualificazione alla finale di area che promuoverà due squadre alla finale nazionale. Infatti dal sottogirone passeranno le prime due e già al termine della prima giornata Riva e San Giorgio sono nettamente in testa.

15589764_1347759785268921_2632420634138696682_n.jpg

Avvio un po’ lento con una risicata vittoria con i bresciani, seguita da un buon pareggio con i casalesi ed una netta vittoria con i bolognesi.

Nell’altro sottogirone, l’Adige, che abbiamo recentemente stracciato su prato, sta dominando e passerà in finale probabilmente assieme al CUS Padova.

Il prossimo appuntamento è a Brescia l’8 gennaio.

Risultati: HC Riva-Cuscube 5-4, S.Giorgio-Bologna 8-2, Cuscube-Bologna 7-2, HC Riva-S.Giorgio 5-5, HC Riva-Bologna 17-1, S.Giorgio-Cuscube 5-2

Classifica: HC Riva (+17) e S.Giorgio (+9) punti 7, Cuscube 3, HT Bologna 0.

piange.jpg    Under 16 femminile: troppo forti Reggio e Padova.

Ancora una volta la differenza di età e di stazza ha avuto ragione e le nostre under 16 hanno dovuto subire due nette sconfitte in questa ennesima serie di incontri con le avversarie storiche di Reggio e Padova. Tanta esperienza acquisita che tornerà buona quando, già dall’anno prossimo, troveremo avversarie di pari età.

under 16 fem out.jpg

Il ritorno si giocherà a Padova il 22 gennaio. Ricordiamo che la sola vincente del girone passerà direttamente alla finale nazionale.

Due righe di commento da Roberta, una delle T.M. della squadra.

“Ha accompagnato il gruppo anche Sara Galli, ma purtroppo non le è stato permesso di  giocare dagli arbitri perché fuori età.

Prima partita ore 12,15 contro Cus Padova, partita persa  con risultato 6 a 3. Primo nostro goal effettuato su corto, nel primo tempo, segnato da Maria T. Gli altri due goal realizzati da Carlotta nel secondo tempo.

Seconda partita ore 13.30 contro Città del Tricolore, partita persa con risultato di 7 a 2. I due goal  effettuati, nel secondo tempo da Carlotta.

A mio parere  le ragazze hanno giocato bene, però  non guasterebbe loro un po’ di astuzia e furbizia per  poter  sfruttare al meglio alcune occasioni favorevoli.”

Formazione: Maria I., Ilenia, Arkela , Carlotta , Gaia, Maria T., Maddalena.

Risultati: Reggio-CUS Padova 3-1, CUS Padova-HC Riva 6-3, Reggio-HC Riva 7-1.

Classifica: Reggio 6, CUS Padova 3, HC Riva 0.

Tornei: si parte per Wettingen.

rww-logo4.png Quest’anno abbiamo voluto cambiare destinazione per il nostro ormai abituale tour invernale all’estero. Dopo Germania e Austria tocca ora alla Svizzera dove, dal 27 al 29 dicembre, parteciperemo ad un torneo internazionale a Wettingen, una cittadina di 20.000 abitanti a una ventina di chilometri dalla capitale Zurigo.

Saremo presenti con la under 16 maschile e la under 14 femminile. I maschi incontreranno i padroni di casa del Wettingen (prima partita in programma martedì 27 alle 14.40), la nazionale svizzera under 16, i tedeschi dell’HC Ludwigsburg e dell’MTV Kronberg e gli austriaci del Post SV Wien.

Le ragazze avranno come avversarie le padrone di casa e le tedesche di Hanau 1, Hanau 2, Lahr e Ludwigsburg (prima partita in programma il 27 alle 15.55),

La premiazione del torneo è prevista per giovedì 29 alle ore 14.

flyer-int-1.jpgflyer-int-2.jpg

Pin It on Pinterest

Share This