Meglio di così non si poteva! Grande Maria!

Meglio di così non si poteva! Grande Maria!

Domenica 4 dicembre la Nazionale italiana femminile ha conquistato la promozione al prossimo EuroHockey Indoor Championship II dopo la vittoria del concentramento di Bratislava (Slovacchia) ai danni delle padrone di casa e del Portogallo.

Un grande applauso, ovviamente, a tutte le ragazze e allo staff.
Ma noi, con un pizzico di campanilismo, esultiamo perché la nostra atleta, Maria Torbol, non solo ha esordito in una competizione ufficiale con la Nazionale senior, ma lo ha fatto addirittura alla grandissima!

Gol decisivo nel 3-2 nella prima partita col Portogallo e addirittura poker nel 4-1 nel ritorno contro le lusitane. Nel complesso tanti minuti giocati e un ruolo importante nella vittoria finale della nostra Nazionale e la consapevolezza che, a soli 18 anni, ha già tutto per poter essere fra le top del movimento hockeistico italiano.

Siamo così orgogliosi e ci ricordiamo ancora di Maria quando da piccolissima esordiva già con i maschi risultando molto spesso la più forte.
Ad oggi è sicuramente l’atleta al femminile che ha maggiormente rappresentato la nostra società con una Nazionale (al maschile sicuramente Alberto Marchi). Per questo siamo così contenti perché il suo esordio rappresenta la classica ciliegina sulla torta del lavoro di promozione e di valorizzazione del nostro vivaio.

Riserviamo, infine, anche un applauso alla romana Ilaria Sarnari, anche lei presente nella rosa di Bratislava e che avremo l’onore di poter schierare nella stagione indoor, essendo giunta in prestito dall’HF San Saba Roma.

Ora il loro obiettivo si sposta sul campionato e le nostre ragazze non vedono l’ora di riabbracciarle!

Foto da www.federhockey.it

Torna il Trofeo CONI: Hockey Club Riva presente!

Torna il Trofeo CONI: Hockey Club Riva presente!

Dopo due anni di stop forzato, torna il trofeo CONI (dal 29 settembre al 2 ottobre a Valdichiana Senese) dove “ogni anno, migliaia di giovani atleti si sfidano nelle diverse competizioni regionali rappresentando la propria Regione alla Finale Nazionale del Trofeo CONI, divertendosi, socializzando con altri giovani che provengono da tutte le regioni d’Italia, conoscendo nuovi luoghi ed abitudini, sognando il traguardo olimpico” (per il programma: https://www.coni.it/it/trofeoconi/edizione-estiva.html).

Quest’anno rappresenteremo il Trentino con questi atleti, sotto l’attenta guida di Nacho: Manuel, Vittoria, Gabriel, Rachele, Davide, Sarah, Alessandro, Sara e Laura.

Questo il calendario:

E queste le sedi di tutte le edizioni:

Maria convocata in Nazionale Senior

Maria convocata in Nazionale Senior

Dopo parecchi anni, l’ultimo fu il nostro portierone Alberto, un altro atleta dell’Hockey Club Riva è stato convocato in una delle Nazionali Senior.

Questa volta la gioia è al femminile con la convocazione di Maria al raduno previsto per la prossima settimana ad Anversa (Belgio).
Una fantasistica notizia soprattutto per Maria ma anche per tutta la nostra società e, siamo sicuri, anche per le città di Riva e Arco.

Maria è da anni che trascina, insieme alle compagne, le nostre squadre femminili a risultati di primordine a livello giovanile nazionale con parecchi podi (e tanti titoli) e riconoscimenti individuali che l’hanno portata, insieme all’altra rivana Mica, a coronare il suo sogno azzurro lo scorso luglio agli Europei Under 21 di Vienna.

Questa chiamata del CT Robert Justus rappresenta un ulteriore step per Maria (essendo ancora giovanissima ne farà molti altri, ne siamo sicuri) e, ci piace pensare, anche un bel riconoscimento all’Hockey Club Riva per la valorizzazione del proprio vivaio.

Grande Maria!

Ecco la lista delle convocate (bello vedere il nome di Maria ma anche quello dell’HC Riva in mezzo a tutte squadre straniere!):

 

Mica e Maria a Vienna durante gli Europei Under 21

SPORT CAMP HC RIVA

SPORT CAMP HC RIVA

Quest’estate l’Hockey Club Riva organizza un camp estivo sportivo dal 4 luglio al 12 agosto presso il centro sportivo di S. Alessandro a Riva del Garda.

Durante il camp saranno proposte molte attività come vari sport, laboratori creativi e uscite sul territorio.

Sarà possibile partecipare ad una o più settimane.

Il camp è aperto a tutti i ragazzi, anche non hockeisti, nati tra il 2008 e il 2015 compresi (il camp verrà attivato con il raggiungimento del numero minimo di iscritti).

Se si è interessati vi chiediamo di contattare Fernando o Luca per riservare un posto e ricevere maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione.

Giovanili: tournée a Monaco per le due Under 14 e campionato per le due Under 16

Giovanili: tournée a Monaco per le due Under 14 e campionato per le due Under 16

Ricco programma nel fine settimana per le nostre giovanili diviso fra Germania e Triveneto.

Under 16: pareggio per i maschi e altra bella vittoria per le ragazze
Finisce in pareggio (5-5) la trasferta veneta a Grantorto per l’Under 16 maschile: peccato perché all’inizio del secondo tempo vincevamo addirittura 5-2. La stanchezza per aver giocato in nove contati (tanti ragazzi erano impegnati a Monaco) ci ha fatto vistosamente calare alla distanza dando modo ai padroni di casa di rimontarci.

Vittoria per 6 a 1 invece per le ragazze contro il CUS Padova. A Mori un’ulteriore convincente gara e un altro passo verso la sognata prima posizione che significherebbe accesso alle finali nazionali. Mica fa la voce grossa con tre gol (gli altri di Chiara, Sarah e Emma) ma è tutta la squadra che ci fa esultare: un mix di “grandi” e piccole campioncine che ci faranno vivere un futuro, ne siamo certi, entusiasmante.

Tournée a Monaco di Baviera per le due Under 14
Bellissima esperienza per una quarantina di nostri ragazzi e ragazze in quel di Monaco di Baviera.
Grazie all’appassionata e ormai collaudatissima organizzazione dei nostri Simone, Eithne, Nadia e Giuliano, aiutati da tanti altri genitori, i nostri atleti hanno goduto di un weekend a tutto hockey grazie all’amicizia nata con tre squadre della città bavarese: Tus C Obermenzing, Rot-Weiss Munchen e HC Wacker Munich.

Abbiamo avuto quindi modo di assaporare un hockey diverso, sicuramente più evoluto rispetto all’Italia ma dai valori di amicizia e rispetto che esattamente distinguono il nostro sport anche qua da noi.

Un’occasione anche per divertirci tutti insieme sul pullman, in campo ed in ostello e che, siamo certi un’ulteriore volta, non dimenticheremo presto!

Incontro in Comune per direttivo e capitani

Incontro in Comune per direttivo e capitani

Martedì 12 aprile una nostra piccola delegazione (alcuni membri del direttivo e i capitani) è stata ricevuta dal sindaco Cristina Santi e dall’assessore allo sport Silvio Salizzoni come riconoscimento alla nostra intensa attività che anche quest’anno ha raggiunto risultati agonistici di prim’ordine (tre titoli e quattro podi in sette apparizioni alle finali indoor e già quattro squadre qualificate alle finali outdoor).

L’occasione è stata perfetta per ricordare le nostre problematiche presenti, ma soprattutto future, date dall’assenza di un campo di hockey regolamentare a Riva del Garda. Sia il sindaco che l’assessore hanno speso belle parole per la nostra Società ribadendo la volontà del Comune di voler esaudire il nostro sogno più grande (e ormai necessario, se non vitale).

Riportiamo con piacere il link del Comune di Riva dove si parla dell’incontro:
https://www.comune.rivadelgarda.tn.it/Notizie-ed-eventi/Archivio-delle-notizie/In-evidenza/L-incontro-con-l-Hockey-Club

Pin It on Pinterest