Coppa Italia IN, Coppa Federale OUT. Bene l’Under 18 femminile

Coppa Italia IN, Coppa Federale OUT. Bene l’Under 18 femminile

Week end più rosa che azzurro per le nostre squadre impegnate con ottime notizie per le due formazioni femminili scese in campo, un po’ meno per la prima squadra maschile.

Coppa Italia. Prime.
La stagione per la nostra prima squadra femminile non poteva cominciare meglio! Primo posto nel girone di Coppa Italia, davanti anche a due squadre di una serie superiore, e accesso diretto al Round 3 dove andremo a giocarcela con squadre blasonate anche di Serie Elite: sarà dura ma sarà comunque bellissimo esserci.

A Reggio Emilia consolidiamo la leadership nel girone con il pareggio contro le marchigiane del Potenza Picena (3-3 con due gol di Carlotta e uno di Maria) e con la bella vittoria contro l’HT Bologna per 6-2 con gol di Agnese, Camilla x2, Maria, Carlotta e Mica.

È bello vedere come continua a crescere questo gruppo e l’innesto delle giovani non fa altro che darci maggiore spinta per il campionato ma soprattutto per gli anni a venire.

Le ragazze: Giorgia, Rachele, Lisa, Sara, Agnese, Camilla, Maria, Laura, Sarah, Maddalena, Carlotta, Chiara, Mica, Meme
Allenatore: Nacho
Team manager: Roberta

Coppa Federale. Secondi.
Prima gara con il Grantorto (PD) sul velluto e risultato largo (8-0) dove andiamo a segno con Fer, Nicola, Meo x3, Cristian, Davide, Matteo.

Risultato forse troppo largo e un po’ troppo bugiardo l’1-5 (di Samuel il nostro gol) con il quale cediamo il primo posto del girone di Coppa Federale al San Giorgio di Casale di Scodosia (PD). L’assenza del portiere (entrambi a casa per acciacchi vari) ha gravato enormemente sul passivo di gol subiti: certo è che abbiamo commesso molti errori sia in difesa che in attacco e che alla fine sono stati per noi fatali.
Anche l’assenza di Patrick in panchina, al quale auguriamo di ritrovarlo al più presto, è attualmente un vuoto che si sente soprattutto per la gestione della partita e dei cambi e per la visione che solo uno navigato come lui può avere al di fuori del campo: Fer dal campo fa quello che può, addirittura vestito da portiere improvvisato.
Merito comunque al San Giorgio che ha stravinto meritatamente e che accede al Round successivo della Coppa.

Sono state comunque due partite che ci faranno comprendere meglio i nostri errori ma anche il nostro potenziale ancora inespresso. Siamo sicuri che, con il roster al completo, potremmo dare filo da torcere a tanti.

I ragazzi: Elvis, Fer, Davide, Nicola, Filip, Cristian, Matteo, Meo, Geremia, Andrea, Manuel, Samuel, Luca, Gabriel, Tiziano, Jeffrey, Pietro
Team manager: Giancarlo e Ezio

Under 18 femminile. Ottimo esordio a Cernusco
Gruppo pressoché cambiato al 50% ma la nostra tradizione al femminile e il nostro costante impegno nell’accrescere il vivaio, continuano a portarci ottimi risultati con le nostre giovanili.

A Cernusco (Milano), le ragazze Under 18 guidate benissimo da Nacho in panchina si impongono con un ottimo 4 a 0 (gol di Chiara x2, Sarah e Mica) sulle padrone di casa e ci permette di iniziare al meglio questo campionato che ci vede inserite in un primo girone molto equilibrato comprendente anche CUS Padova, HT Bologna e HC Argentia (MI).

Le ragazze: Giorgia, Rachele, Mica, Chiara, Agnese, Emma, Lisa, Sara P., Sarah, Laura, Irma, Virginia, Sara B.
Allenatore: Nacho
Team manager: Franca e Roberta

En plein di vittorie in Veneto

En plein di vittorie in Veneto

Cinque vittorie in cinque incontri per le nostre squadre impegnate nel primo weekend ufficiale della stagione 2022/2023.

Vittorie importanti per le due prime squadre nel primo round di Coppa Italia femminile e Coppa Federale maschile. Inizia bene anche l’avventura dei nostri ragazzi Under 14 con una doppia affermazione a Casale di Scodosia contro i padroni di casa.

Coppa Italia femminile
A Grantorto (PD) le ragazze, guidate da Luca per l’occasione, vincono entrambe le partite con CUS Padova (2-0 gol di Chiara e Carlotta) e con Citta del Tricolore Reggio Emilia (2-1 gol di Carlotta e Laura), due squadre che militano in una serie superiore alla nostra e che per questo ci da ulteriore carica per il proseguo della stagione.
Contro le Padovane il grande gioco di squadra ci permette di avere la meglio di una squadra forse più attrezzata della nostra. Mentre nella partita contro il Reggio, registrata l’assenza di Maria partita per il raduno in Belgio della Nazionale, abbiamo avuto un calo soprattutto mentale che ci ha fatto rischiare di pareggiare o perdere una partita che abbiamo dominato. Alla fine, grazie anche alle grandi parate del nostro super portiere Giorgia, portiamo a casa tutti e sei i punti disponibili della giornata.

Le ragazze: Giorgia, Agnese, Sara, Sarah, Maria, Mica, Laura, Maddalena, Carlotta, Chiara, Camilla, Rachele, Marta
Allenatore: Luca
Team manager: Roberta

Coppa Federale maschile
Un 3-2 (gol di Geremia, Davide e Nicola) in chiaro/scuro contro il CUS Padova nella prima giornata della nuovissima Coppa Federale, apre la stagione anche della nostra prima squadra maschile.
Ancora in rodaggio e con le gambe ancora appesantite dai carichi della preparazione atletica delle ultime settimane, sul campo neutro di Casale di Scodosia partiamo alla grande portandoci sul 3 a 0. Il calo mentale, un rigore contro e tante cose ancora da sistemare da parte di Fer e Patrick, hanno portato alla quasi rimonta dei veneti.
C’è ancora tanto da lavorare ma intanto queste partite aiutano a trovare il ritmo, gioco di squadra ed a inserire i nuovi ragazzi che si sono integrati nel gruppo quest’anno.

I ragazzi: Giancarlo, Nicola, Davide, Michele, Andrea, Nacho, Matteo P., Matteo F., Tiziano, Geremia, Gabriel, Samuel, Elvis, Manuel
Allenatore: Fer
Team manager: Ezio

Under 14 maschile
Due partite diametralmente opposte nell’approccio ma, per fortuna per i nostri colori, conclusasi con due belle vittorie e sei punti per cominciare bene il campionato.
Una competizione che, sappiamo, sarà durissima visto che abbiamo una squadra giovanissima composta praticamente da tutti ex Under 12 ma che, sulle ali dell’entusiasmo del secondo posto nazionale dello scorso anno proprio nella categoria inferiore, vogliono stupire e fare bene anche in quella subito sopra.
Un inizio così da tanta fiducia e le due vittorie centro il CSP San Giorgio (8-2 e 4-3) hanno messo in evidenza talvolta anche un bel gioco di squadra con, ci piace sottolineare, tanti differenti ragazzi andati in gol.

Il nostro campionato si prende ora una pausa in quanto alcuni componenti saranno impegnato in Toscana al trofeo CONI. Il prossimo impegno sarà quindi il 9 ottobre a Bologna.

I ragazzi: Manuel, Riccardo, Vincenzo, Jacopo, Alberto, Leonardo; Florian, Simone; Timo, Ruben
Allenatore: Andrea
Team manager: Lavinia

Giovanili: finale di stagione con un altro podio (U21F). L’analisi conclusiva.

Giovanili: finale di stagione con un altro podio (U21F). L’analisi conclusiva.

Un altro podio, grazie al terzo posto delle ragazze Under 21, ci regala un ultimo entusiasmante weekend di questa lunghissima e faticosissima stagione.

Un percorso, quello delle finil-four di Torino, reso difficilissimo per tutte le squadre scese in campo dal grandissimo caldo. Partiamo col botto vincendo 7-6 contro la Lazio ma cediamo di misura contro la Ferrini Cagliari (1-2), risultato dipeso dalla bravura delle avversarie ma anche al grande dispendio di energie lasciate nel primo incontro con le romane.
Domenica con il CUS Torino giochiamo alla pari (3-3) fino a metà dell’ultimo quarto quando fin quando ci hanno abbandonato le energie, lasciando spazio alle torinesi che ne hanno subito approfittato infilandoci altre due volte per il 3-5 finale.
Comunque un bellissimo terzo posto condito anche dalla vittoria di Rachele del premio come atleta più giovane della competizione. Nel complesso, la nostra rosa era assolutamente la più giovane del campionato (nessuna all’ultimo anno in questa categoria) e questo ci fa ben sperare per il nostro futuro al femminile.

Le ragazze: Giorgia, Maria, Sara, Agnese, Mica, Vittoria, Lisa, Camilla, Maddalena, Chiara, Carlotta, Sarah, Rachele, Marta, Gaia
Allenatore: Fer
Team manager: Franca e Roberta

Si conclude così la stagione delle nostre squadre giovanili. Tirando le somme non possiamo che essere soddisfatti e possiamo gioire di essere arrivati alle finali nazionali con tante squadre sia al maschile che al femminile, dall’under 12 all’under 21 segno della grande abnegazione della nostra società nel cercare la continuità quantitativa e qualitativa dai 4 ai 21 anni.

INDOOR: 5 finali nazionali
PRATO: 7 finali nazionali

MASCHILE: 4 (un primo, un secondo, un terzo, un ottavo)
FEMMINILE: 8 (un primo, tre secondi, quattro terzi)

SQUADRE AMMESSE ALLE FINALI: due U21, quattro U18, due U16, tre U14, una U12

Abbiamo partecipato al Torneo del Picchio (Potenza Picena – Marche), non ci siamo fatti mancare una bellissima tournee a Monaco di Baviera in casa dei più bravi e, dopo due anni, siamo riusciti a riproporre il nostro torneo Bee Happy!
Con i più piccoli, oltre ai tornei sopra, abbiamo partecipato a cinque tappe del Circuito Promo (Riva, Villafranca, Padova, Mori e Bologna) sempre con pullman pieni di piccoli atleti.

Ora il meritato riposo ma concludiamo con un grazie immenso ai nostri super allenatori Fer, Nacho, Simone, Eithne, Andrea e Patrick con il supporto di Matteo e Lisa, a tutti i team manager che hanno seguito con passione e sacrificio le squadre e a tutti coloro che hanno reso un’altra stagione indimenticabile.

W l’Hockey Club Riva!

Le nostre giovanili ci fanno volare: due bellissimi secondi posti

Le nostre giovanili ci fanno volare: due bellissimi secondi posti

Le nostre giovanili da alcuni anni continuano a regalarci tante emozioni e grandissime soddisfazioni a livello di risultati.
Ultimi in ordine di tempo i due secondi posti delle ragazze under 16 e dei ragazzi under 12.
Due gran bei piazzamenti che, passata immediatamente la delusione per due finali perse, ci regalano la gioia che da seguito al grande lavoro che facciamo ogni anno dedicato soprattutto alla crescita dei nostri vivai, sia al maschile che al femminile.

Tanta gioia per i piccoli guidati da Andrea in panchina e da Elisa e Lavinia a supporto come team manager. La final-eight di Mori del 12/13 giugno è stata un crescendo di bel gioco e di costruzione di un gruppo che ci darà ancora tante soddisfazioni: le tre vittorie con Torino (8-7), Lazio (7-2) e Genova (6-2) ci hanno proiettato alla finalissima contro il CUS Cagliari (3-5), più pronto a sfruttare al meglio le occasioni create e a vincere lo scudetto.

I ragazzi: Dylan, Riccardo, Leonardo, Jacopo, Alberto, Martino, Ruben, Timo, Florian, Simone
Allenatore: Andrea
Team manager: Elisa e Lavinia

Secondo posto anche per l’under 16 femminile che a Torino il 4/5 giugno affrontavano le altre 5 squadre più forti d’Italia perdendo solo la finalissima (1-2) contro le padrone di casa del CUS Torino.
Una stagione, per la squadra seguita da Fer-Simone-Giuliano da incorniciare con il primo posto in indoor e  questo secondo posto e che proietta molte di queste ragazze nei prossimi campionati senior dove andranno a dare man forte alla tante giovani che già compongono la squadra di serie A2.

Le ragazze: Giorgia, Sara B., Sara P., Mica, Vittoria, Lisa, Chiara, Agnese, Emma, Sarah, Rachele, Virginia, Marta
Allenatore: Fer
Team manager: Giuliano

A Mori le finali Under 12: ci siamo anche noi!

A Mori le finali Under 12: ci siamo anche noi!

Un altro fine settimana con una finale per una delle nostre giovanili: questa volta a scendere in campo saranno i ragazzi dell’Under 12 di Andrea che a Mori affronteranno una difficile final-eight contro squadre provenienti da tutta Italia: Torino, Genova, Potenza Picena (MC); Roma, Cagliari e Messina.

Forza ragazzi!

Bellissimo fine settimana con le finali Under 14

Bellissimo fine settimana con le finali Under 14

Un pullman pieno di atlete, atleti, allenatori e accompagnatori questa volta ci ha portato fino in Piemonte, sede di entrambe le finali Under 14: a Bra (Cuneo) le ragazze e a Moncalvo (Asti) i ragazzi.

Buonissima esperienza per i nostri giovanissimi Under 14 (avevamo solo due 2008) e primo impatto per tutti alla finale in questa categoria. Sicuramente il prossimo anno si potrà cercare di fare meglio ma ora la concentrazione si dovrà spostare sulle finali Under 12 dove potremmo regalarci maggiori soddisfazioni sportive.

Ottimo terzo posto per le ragazze con la consapevolezza che con un po’ più di fortuna e una maggiore concentrazione, soprattutto nelle partite iniziali, il risultato potrà sicuramente migliorare. Ma comunque un’altra ottima prestazione di questo gruppo fantastico sempre pronto, che si vinca o si perda, a fare festa con uno stupendo spirito di squadra.
In queste finali, doppia menzione speciale alla nostra Sarah, premiata come migliore realizzatrice del torneo, e a Nicola, per la prima volta designato come arbitro per un evento così importante.

Ma non è stato un weekend vissuto solo sul campo. Fra party notturni, glamping immersi nella natura, passeggiate, non possiamo che ringraziare tutti i nostri accompagnatori Simone, Andrea, Eithne, Cristina, Nadia, Elisa, Lavinia, Walter per aver regalato alle nostre atlete ed ai nostri atleti un’ulteriore esperienza che ricorderemo a lungo.

Infine, come società, non possiamo che essere riconoscenti e felici per i risultati che ogni hanno tutte le nostre giovanili raggiungono: siamo già alla quarta finale outdoor di questa stagione e ce ne mancano ancora tre. Qualsiasi risultati arrivi noi, comunque, festeggeremo solo il fatto di esserci, di poter regalare esperienze di questo tipo, di poter allungare la stagione e portare il nome di Riva del Garda in giro per tutta Italia.

Ora avanti col Bee Happy! Ci aspetterà un altro fine settimana carico di emozioni.

Grazie a tutti!

Pin It on Pinterest