Il campionato non era semplice e lo sapevamo.

Ci sono molte squadre più forti di noi che si possono giocare il passaggio alle finali nazionali: il nostro obiettivo è quindi quello di “traghettare” nei migliori dei modi i ragazzi verso l’under 16/18 per i più grandi e verso l’under 14 del prossimo anno i più piccoli (dove saranno aiutati anche dai tanti under 12 che scalpitano alle loro spalle).

Per questo salutiamo tutti i miglioramenti con estrema felicità: non sono le due sconfitte con il CSP San Giorgio (0-5 e 0-8) a farci preoccupare.
Anzi, appurato che ci potevano assolutamente stare, siamo contenti di come, nelle ultime uscite con due squadre più forti di noi (Cus Padova e CSP San Giorgio appunto), i ragazzi abbiano cominciato a giocare con la convinzione di migliorare domenica dopo domenica.

Domenica a Brescia abbiamo la possibilità di concludere il campionato outdoor under 14 con due partite ancor più positive. Luciano è convinto che la strada è quella giusta e l’obiettivo è far arrivare molti di loro in ottima condizione per affrontare il campionato under 16.

I nostri ragazzi: Alessandro D., Giovanni, Pietro, Ruben, Gabriel, Lorenzo, Michele, Filippo, Alessandro R., Matias, Mahdi
Allenatore: Fer
Team Manager: Andrea

Pin It on Pinterest

Share This