Sembra passata un’eternità dall’ultima tappa ma tutto sembra essere rimasto come un tempo: una domenica di gioia, amicizia e tanto hockey su prato per le piccole atlete ed i piccoli atleti della nostra Area.

Mancava il confronto con le altre squadra, mancavano i piccoli dell’Under 8 ma soprattutto mancava il contatto con le persone, anche fra gli adulti, abituate a trascorrere una bella giornata fuori porta in compagnia dei propri figli ma anche di tanti appassionati di hockey.

La prima tappa di Riva del Garda è stata fortemente voluta dalle società e, nonostante non abbiano partecipato tutte, speriamo (e vogliamo) rappresenti una ripartenza all’hockey giocato anche per i più piccoli.
La continuità del lavoro fatto durante gli allenamenti dipende tantissimo anche da questi appuntamenti: le ragazze ed i ragazzi hanno bisogno di giocare partite per avere la giusta determinazione e porsi degli obiettivi per continuare a giocare a hockey.

Domenica ci hanno fatto compagnia gli amici di Cernusco, Adige e San Giorgio. Siamo sicuri che nelle prossime tappe si aggregheranno altre società per tornare piano piano ai fasti pre-Covid.

Noi dell’Hockey Club Riva con le due Under 12, una Under 10 e due Under 8 abbiamo avuto il piacere e la gioia di schierare tanti ragazzi e ragazze, di conoscere tanti nuovi genitori e la conferma di avere tanti supperter che, dalla cucina alla gestione del campo, riescono sempre ad essere super.
In una domenica dove, oltre al Promo, eravamo impegnati in altri tre campi fra Prima Squadra femminile e giovanili, l’aiuto e la passione di tanta gente ci ha permesso anche di regalare un’ottima organizzazione a tutti i partecipanti.

Pin It on Pinterest

Share This