I piccolissimi di Limone conquistano il trofeo per il secondo anno consecutivo. Si riprende ora con il circuito outdoor.

Sconfitta di misura per gli under 18 contro il San Giorgio nella terzultima dell’outdoor mentre vengono rivoluzionati rispetto a quanto riportato nel precedente articolo i campionati under 12.

Under 18 maschile 0-2 con il S.Giorgio.

Dopo la gran nevicata che ha imbiancato il campo di Mori ed ha impedito lo svolgimento della partita con l’Adige, domenica si è potuto giocare sempre a Mori ospitando la squadra di Casale di Scodosia. Partita abbastanza equilibrata ma vinta dai veneti per 2-0.

Domenica prossima 18 marzo si giocherà in trasferta con il Bondeno, autentico dominatore del girone (e che a Mori ci aveva rifilato 10 peri). Mancherà poi da disputare il recupero con l’Adige per concludere questa prima esperienza in un campionato in cui i nostri 15-16enni si sono sempre migliorati al cospetto di avversari spesso molto più prestanti fisicamente.

Promozionale: bravissimi gli under 8 di Limone.

Ultima tappa del circuito under 8/10/12 indoor nello splendido palazzetto di Limone. Una giornata davvero bella con tante squadre e con ottime prestazioni dei piccoli rivani e limonesi.  Particolarmente sugli scudi le squadre di Simone che sono giunte seconde tra gli under 8 e gli under 10 e terze tra gli under 12. Inoltre i piccolissimi hanno conquistato per il secondo anno consecutivo il trofeo del circuito superando nella classifica finale i moriani dell’Adige ed il CUS Padova. Sul podio di questa classifica che tiene conto di tutti i risultati acquisiti nelle cinque tappe anche la under 10 limonese superata solo dal Bondeno ma davanti a Cernusco e S.Giorgio.

Ottima prova all’esordio anche per gli under 8 di Riva giunti terzi nella tappa dopo aver superato in un’emozionate finale il Bondeno per 6-5. Come Riva eravamo presenti anche nelle altre due categorie.

Nella cerimonia conclusiva sono stati anche premiati i giocatori segnalati dai responsabili di tutte le squadre nel corso delle cinque tappe. Fra questi anche quattro nostri atleti: Micaela Frias e Asia Campochiaro nella categoria under 12 femminile, Alice Delai nella under 8 femminile e Michele Casula nella under 8 maschile.

Terminata la stagione indoor, si torna ora all’aperto riprendendo il circuito outdoor interrotto a ottobre. La prima tappa è in programma a Mori  domenica 8 aprile.

Under 12 femminile.

Girone rivoluzionato: non ci sono più Argentia e Team Sport e ci sono invece Patavium e Cernusco. Partite di andata e ritorno in quattro concentramenti di cui il primo è in programma a Bologna il 25 aprile; si chiuderà il 17 giugno a San Alessandro . La prima accederà alla finale nazionale (Roma, 30 giugno/1 luglio).

Pin It on Pinterest

Share This