In attesa dell’inizio dei vari campionati previsto per il prossimo week-end, domenica scorsa i nostri piccoli hanno partecipato alla prima tappa del circuito promozionale ‘outdoor’ (cioè all’aperto per distinguerlo da quello ‘indoor’ al chiuso).

Come detto, ora si inizia con i campionati: sabato le under 16 giocheranno a Casale con il S.Giorgio e replicheranno domenica a Bologna; sempre nel capoluogo emiliano giocherà domenica anche la serie A2 femminile mentre gli under 16 saranno in trasferta a Monfalcone. Le squadre under 14 rimandano l’avvio: i maschi giocheranno in casa col Castello Villafranca (il Cuscube Brtescia si è ancora una volta ritirato) domenica 9 ottobre mentre le femmine esordiranno il 16 ottobre a Padova col Galileo.

Under 8 ed under 10 da Padova con onore.

Sul sintetico di Padova in una giornata caldissima abbiamo partecipato alla prima tappa del circuito promozionale all’aperto che vedrà una seconda tappa in ottobre e le successive nella primavera del 2012. A Padova eravamo presenti con una squadra under 10 ed una under 8, quest’ultima col nome di Tenno. Non siamo riusciti ad allestire una squadra under 12 per la prima volta in tanti anni perché al momento attuale di atleti degli anni 2000 e 2001 ne avevamo pochissimi (sia femmine che maschi) e di questi alcuni hanno lasciato la squadra. E’ una situazione poco piacevole con forti ripercussioni sulle squadre delle categorie superiori già nella prossima stagione. Dovremo tutti, atleti, allenatori e dirigenti, fare in modo da colmare questa pericolosa lacuna cercando di avvicinare al nostro sport ragazze e ragazzi di questa categoria di età.

La under 10 seguita da Luca e Martina ha disputato un ottimo torneo mostrando notevoli miglioramenti nel gioco di squadra (individualmente sono tutti già ad un buon livello) non tanti però da renderla in grado di contrastare un fortissimo Bondeno. In qualificazione vittoria con Padova (3-2), sconfitta (1-2) con un Reggio imbottito di fuori quota (6 su 7) e netta sconfitta col Bondeno (1-7) dei fortissimi Marcello Succi e Gideon  Awuah. In virtù dei risultati ha poi disputato la finale dove ha subito un’altra severa lezione (0-7) dal Bondeno.

Gli under 8 con giocatori di Tenno e di Riva ed allenati dal quadrunvirato Vale-Meme-Paolo-Lollo, hanno mostrato grande temperamento e un già apprezzabile gioco d’insieme. Hanno battuto Padova (6-0) e Reggio Emilia (2-1), pareggiato (3-3) con Bondeno (anche se l’arbitra li ha dati sconfitti 3-4) e perso con l’Adige (0-3) del fortissimo Ruben.

La prossima tappa del circuito si svolgerà a S.Alessandro il 16 ottobre. Per quella occasione speriamo di riuscire a mettere in campo anche una under 12, di fare due under 8 una di Riva ed una di Tenno e magari anche di vedere qualche squadra di Nago, dove Gianluca, aiutato da Micky ed Ele, sta facendo un ottimo lavoro.

P1110512.JPG P1110519.JPG

Formazione scese in campo a Padova.

Under 10: Geremia Meneghelli, Tiziano Matteotti, Saverio Torbol, Silvia Planchenstainer, Ilenia Alfieri, Mevlana Tavernini, Carlotta Travaglia, Nicola Prandi, Maria Torbol.

Under 8: Beatrice Lotti, Maria Torbol, Arianna Miori, Matteo Trupia, Giancarlo Zanelli, Samuele Bagozzi.

Pin It on Pinterest

Share This