Terze in Italia e davanti al proprio pubblico. Non poteva esserci finale di stagione migliore grazie alle nostre ragazze dell’Under 12.
Concludiamo quindi in bellezza un anno complicato reso stupendo da cinque finali in cui abbiamo dimostrato di poter ancora contare su un buonissimo settore giovanile (considerata l’età media anche della Prima Squadra che ha raggiunto la promozione in Serie A2).

Le finali Under 12 femminili, organizzate proprio dalla nostra società sul campo di Sant’Alessandro, ha visto un crescendo delle nostre ragazze che, dopo il pareggio con l’Argentia (Milano) e la sconfitta con la Lazio (Roma, poi meritatamente Campione d’Italia), hanno messo il turbo sconfiggendo il CUS Padova ma soprattutto la Lorenzoni Bra (Cuneo) in una finale per il 3/4 posto davvero entusiasmante chiusa col punteggio di 5-4.
Una gioia immensa, raddoppiata dai due premi individuali vinti da July come miglior portiere e da Celeste come giocatrice più giovane del torneo.

Merito di un gruppo bellissimo e solidissimo (come si può vedere dalle foto sotto) gestito come meglio non si può da Simone e Eithne. A loro due l’applauso più grande da tutta la società perché riteniamo che prima dei risultati, siano quelli che loro trasmettono i valori giusti per crescere e migliorare come squadra.

Un ultimo grazie, infine, a tutte le persone che hanno reso bellissimo il weekend per tutte le squadre presenti a Riva del Garda. Un’organizzazione ancora super in un clima di gioia e allegria.
Adulti e giovani sempre pronti a spendersi per l’Hockey Club Riva: un attaccamento che speriamo duri per sempre!

Le ragazze: July, Sara (capitano), Gaia, Laura, Irma, Celeste, Safia, Allison, Sophie, Nour, Sofia
Allenatori: Simone e Eithne

Pin It on Pinterest

Share This