Bravissimi i giovanissimi di Fernando che  centrano per il secondo anno consecutivo la finale nazionale. Ed ora tocca alle coetanee confermarsi tra le migliori d’Italia per la terza volta in tre anni; per intanto altri tre punti col Patavium.

Domenica scorsa hanno giocato anche gli under 18 a Casale e i ‘piccoli’ under 14 a Padova.

Per domenica 5 sono in programma a San Alessandro alcune partite di allenamento della nostra under 16 femminile con le coetanee dell’Hockey Cernusco.

Un piccolo accenno infine alla quarta edizione del nostro magico Bee Happy di Pentecoste 2018.

Siamo agli sgoccioli della fase autunnale dei campionati outdoor e stiamo già preparandoci per l‘indoor. E’ infatti in programma una trasferta in Costa Azzurra, e precisamente a Villeneuve Loubet, per partecipare ad un torneo internazionale con le squadre under 16 maschile e under 14 femminile.

Under 14 maschile: percorso netto!

Con altre due nette vittorie nell’ultima tappa di questa fase autunnale di area gli under 14 hanno brillantemente raggiunto la finale nazionale che si disputerà nella tarda primavera del 2018, Era sufficiente un punto per avere la sicurezza matematica ma la squadra ha voluto mantenere la concentrazione e con tanta ‘cattiveria’ agonistica ha superato nel giorno di Tutti i santi a Casale sia il S.Giorgio (7-1) che l’Adige (12-3). Sei partite con sei vittorie, 73 reti fatte e 6 subite in un girone, quello del nord-est, di buon valore. Una performance che fa ben sperare in vista della finale nazionale alla quale approdiamo per la seconda volta consecutiva dopo il quinto posto dello scorso giugno.

Classifica finale: HC Riva 18, S.Giorgio e Adige 9, Fincantieri 0.

Per la seconda giornata del girone di consolazione (classifica dal 5° all’ 8°) i nostri piccoli hanno conquistato un altro successo ai danni del Patavium mentre hanno perso con il forte Grantorto. Terzo ed ultimo appuntamento in programma a Mori domenica 5.

Risultati: Grantorto-CUS Padova 6-1, Riva B-Patavium 9-4, CUS Padova-Patavium 16-2, Grantorto-Riva B 6-0.

Classifica: Grantorto 12, Riva B e CUS Padova 6, Patavium 0.

Under 14 femminile: l’avversario da battere è il Reggio.

Mancano quattro partite alla conclusione di questo girone autunnale di qualificazione alla finale nazionale. Le nostre ragazze saranno impegnate in tre di questi quattro incontri, domenica in casa col CUS Padova, ormai tagliato fuori,  e domenica 19 novembre, sempre a S.Alessandro, nel doppio confronto con il Reggio. Se noi superiamo il CUS e le emiliane hanno la meglio sul Patavium (superato domenica dalle nostre ragazze per 8-0), arriveremo a pari punti agli scontri diretti decisivi e passerà il turno chi conquisterà più punti; a parità di punti, si guarderà la differenza reti di questi due incontri.

U14F_Padova20.jpg

Leggiamo la cronaca di Roberta dell’incontro col Patavium.

Domenica 29 ottobre si è disputata la terza partita di campionato under 14F contro la squadra del Patavium. Incontro del girone di ritorno, giocato sul campo del Cus Padova.

Formazione: Jasmine, Maria T., Maddalena, Agnese, Dea, Giorgia,  Gaia O., Sara B., Asia, Micaela, Lisa. Coach Carlotta, Aiuto Coach Sara G., Accompagnatrice Laura.

Fischio di inizio ore 12.00. Anche questo partita ha visto il dominio delle nostre ragazze, anche se la squadra avversaria, rispetto all’incontro di andata, ha giocato molto bene. Per la prima volta l’incontro si è svolto in quattro tempi da 12 minuti ciascuno. Subito in vantaggio le rivane con un goal di Maria e già allo scoccare della fine del primo tempo di gioco, altro goal, su corto, della nostra insuperabile Maria. Nel secondo tempo altri due goal , uno siglato  dalla scatenatissima Dea e l’altro da un’agguerrita  Lisa che non teme il portiere avversario. Le avversarie non hanno scampo e nel terzo tempo ecco un bellissimo goal di Maddalena che spiazza il portiere del Patavium. Il quarto tempo vede ancora in supremazia la nostra squadra con un goal, su corto, di Dea e altri due magnifici goal del nostro capitano Maria. Risultato finale di 8 goal  a 0 per la squadra di Riva.

U14F_Padova10.jpg    U14F_Padova21.jpg

Bravissime le giovani atlete della squadra inserite benissimo nel gruppo delle “veterane”.  

Terminata la partita  tutte le atlete  a consumare  una golosa  merenda preparata e offerta  dalle mamme del Patavium.  Marcatrici:4 goal Maria,  2 goal Dea, 1 goal Lisa e Maddalena.  Un applauso e un ringraziamento  va a Carlotta, che, per la prima volta, ha diretto, con maestria e serietà  dalla panchina la squadra in campo. Un doveroso grazie va anche  a Sara Galli, accompagnatrice immancabile della squadra, che ha seguito le ragazze negli esercizi  di riscaldamento pre-partita. Prossimo incontro, domenica 5 novembre ore 12, in casa, sul terreno di gioco  di Sant’ Alessandro,  contro la squadra del Cus Padova.

Classifica: HC Riva e Reggio 9. CUS Padova 6, Patavium 0.

U14F_Padova25.jpg

Under 18: iniziato il girone di ritorno.

Nella prima giornata del girone di ritorno i nostri ragazzi hanno incontrato in trasferta il CUS Padova che condivide la vetta della classifica col Bondeno. Due reti in meno rispetto a quelle subite a Mori all’andata ma i ragazzi continuano a divertirsi facendo esperienza. Il campionato ora si interrompe per riprendere in primavera.

Risultati: CUS Padova-HC Riva 8-0, Adige-S.Giorgio 0-3

Classifica: Bondeno e CUS Padova 12, S.Giorgio 9, Adige 3, HC Riva 0.

Bee-Happy: sold-out !!!

Quello che è successo ha dell’incredibile e sta solo a sottolineare l’importanza che ha assunto il nostro torneo di Pentecoste in ambito nazionale ed europeo ma anche la qualità che i nostri ospiti hanno in esso potuto apprezzare, frutto del lavoro, della simpatia, della disponibilità di tutte le tante persone che danno una mano per la sua buona riuscita.

Dicevamo di qualcosa di incredibile ed è questo: abbiamo trasmesso gli inviti il 25 ottobre ed il 28 (cioè in 4 giorni) avevamo già raggiunto il numero massimo di squadre che ci eravamo ripromessi di accettare. Le richieste di adesione sono però proseguite e molto probabilmente proseguiranno ancora.

In questo prima accenno al torneo, diciamo solo che saranno presenti, fra gli altri, 3 club tedeschi, 2 cechi, 1 croato, 1 svizzero e, udite udite, molto probabilmente un club di Malta.

Siamo fortissimi !!!!

DSCF0033 (Copia).JPG

Pin It on Pinterest

Share This