Missione compiuta per gli under 16 che hanno conquistato a Monfalcone il diritto a partecipare alle finali zonali di domenica prossima a Padova che promuoveranno una squadra alla finale nazionale.

Tanti impegni per le nostre squadre nel prossimo weekend: la prima squadra femminile scenderà a Pisa per la seconda giornata di serie A dove incontrerà il Villafranca (sabato alle 16) ed il CUS Pisa (domenica alle 12); impegni obiettivamente piuttosto ardui con la squadra non al completo e con l’obiettivo di ben figurare. Anche la under 16 al femminile affronterà la seconda giornata del girone di qualificazione con l’obiettivo di superare il Padova con più di tre reti di scarto per accedere alla finale nazionale. Se lo scarto sarà proprio di tre reti, si dovrà considerare la differenza reti globale in cui siamo al momento in vantaggio.

Informiamo che in GALLERIA sezione PROMOZIONALE sono presenti tante foto scattete da Pierluca e Ezio a Monaco; inoltre in STAMPA c’è l’articolo pubblicato dall’Adige sempre sulla nostra trasferta nella città bavarese.

U16 maschile: buonissima prova a Monfalcone.

Pur privi di entrambi gli allenatori ‘titolari’, i giovanotti di Luca ed Andrej si sono comportati veramente bene nella seconda giornata del girone di qualificazione mantenendo la vetta della classifica ed accedendo così alle finali d’area assieme al CUS Padova B ed alle prime classificate dell’altro girone, Sculdascia e Grantorto. Da notare che a questa finale potranno partecipare per la squadra padovana solo gli atleti in lista nel corso del girone di qualificazione.

 u16m indoor rid.JPG

Si partiva proprio con il CUS Padova B in maniera invero stentata. Attacco poco incisivo e qualche disattenzione difensiva di troppo portavano gli avversari a chiudere la prima frazione in vantaggio per 3-1. Il livello di gioco dopo l’intervallo migliorava nettamente e ci si portava rapidamente in parità. Nuovo vantaggio dei cussini, ancora pari, ulteriore vantaggio e definitivo pari sul 5-5.

Negli altri due incontri facili successi con la seconda squadra del CUS (7-3) e con il Fincantieri (9-1). Scorers a Monfalcone Matteo con 7 reti, isaia 4, Andrea e Giovanni 3, Lorenzo D. 2, Michele e Efrem 1. Dei sei incontri del girone ne abbiamo vinti 5 pareggiandone 1, con 45 reti all’attivo e 17 al passivo (media 7,5 – 2,8).

Nell’altro girone c’erano tre squadre a contendersi due posti: Sculdascia, Grantorto e S.Giorgio. La Sculdascia ha vinto 3 su 4 degli incontri diretti (più un pareggio) ma sempre con lo scarto minimo. Fra Grantorto e S.Giorgio due pareggi che hanno consentito al Grantorto (più Bologna) di passare grazie proprio al pareggio con la Sculdascia.

A Padova incontreremo il Grantorto alle 12, il CUS Padova B alle 14.15 e la Sculdascia alle16.30. Probabilmente ci sarà tanto equilibrio e la vittoria potrà arridere a tutti. Triste invece considerare, lo ripetiamo ancora una volta, che rimarranno a casa ben quattro fortissime formazioni della nostra area per far posto in finale a squadre che con l’indoor hanno poco a che fare (ammesso che intendano davvero partecipare) tipo la compagine pugliese, quella sarda, quella siciliana. Sarebbe stato molto più giusto far accedere due o tre squadre del triveneto e fare uno spareggio sud-isole mandandone in finale solo una.

Risultati 2^ giornata: Riva-Padova B 5-5, Padova A-Fincantieri 9-2, Riva-Padova A 7-3, Padova B-Fincantieri 10-4, Padova B-Padova A 9-2, Riva-Fincantieri 9-1.

Classifica: HC Riva 16, CUS Padova B 13, CUS Padova A 6, Fincantieri 0.

Formazione: Diego, Marian, Michele, Giovanni, Andrea, Isaia, Lorenzo G, Lorenzo D, Efrem.

Pin It on Pinterest

Share This