Le nostre fantastiche ragazze della under 19 e della under 14 hanno conquistato il diritto a partecipare alle finali nazionali delle rispettive categorie indoor. Un risultato meraviglioso che premia tutta la Società, gli allenatori, le atlete.

Non ce l’hanno invece fatta le ragazze della prima squadra estromesse dalla finale da un sorprendente Brescia e i maschi dell’under 14 che non sono riusciti a ribaltare i risultati della prima fase.

Grandissimi anche i nostri under 17 (Andrea, Dennis, Isaia, Michele, Pietro) che costituiscono l’ossatura della squadra dell’Adige e che hanno conquistato la Finale d’Area con sguardo fiducioso alla Finale Nazionale.

Per il promozionale è in programma domenica prossima 1. Febbraio a Mori la seconda tappa del circuito indoor. Da sottolineare che forse vi parteciperà qualche squadra del Centro di Avviamento aperto da Fer e Cristiano a Limone (ove più di 30 atleti partecipano con passione agli allenamenti di questa disciplina per loro nuovissima).

 DSCN3880 rid.jpg

Under 19 femminile: si può farcela!

A due anni dalla conquista del titolo nazionale under 16, Meme Mickey e Vale, più la Lella, hanno conquistato l’accesso alla finale indoor under 19 alla quale si avvicinano con buone prospettive. Questa volta non ci saranno a darci una mano le ragazze di Bologna e la Anna ma alcune ragazze del Fincantieri, altrettanto brave e simpatiche.

 u19f indoor.jpg

Il passaggio del turno è stato assicurato da due bellissime prove con CUS Padova (con pareggio su corto in extra-time) e Argentia (vittoria abbastanza agevole).

La fase nazionale si giocherà nel prossimo weekend a Padova dove incontreremo al sabato il Valchisone ed il Savona (prima e seconda dell’Area 1), alla domenica il CUS Padova ed il San Saba di Roma, unica squadra iscritta in tutta l’Italia Centro-Sud-Isole. Sperare non costa nulla.

Risultati 2. giornata: Padova-Riva 4-4, Riva-Argentia 5-2, Padova-Argentia 4-2.

Classifica: CUS Padova 10, HC Riva 7, HC Argentia 0.

Formazione: Meme, Micky, Vale, Lella, Martina DL, Alessia, Giovanna, Martina G., Silvia.

Under 14 femminile: che brave e che grinta!!!

Veramente insperata la vittoria della under 14 femminile nel girone di qualificazione. Ultima dopo la prima fase, ha saputo ribaltare con due ottime prove il pronostico estromettendo dalla finale nazionale sia il CUS Padova che il Reggio Emilia. E pensare che queste terribili ragazzine hanno un’età media molto più bassa rispetto a quella delle loro avversarie: eccezionali!!

 u14f indoor-1.JPG

La finale è in programma nei giorni 23/23 febbraio a Padova dove incontreremo nell’ordine la seconda dell’Area 1 (CUS Pisa o Moncalvese), la prima dell’Area 3 (S.Saba di Roma) e la prima dell’Area 1 (Moncalvese o CUS Pisa).

Risultati 2. giornata: Padova-Riva 3-4, Riva-Reggio 5-3, Reggio-Padova 2-1.

Classifica: HC Riva 7, Reggio Emilia 5, CUS Padova 4.

Formazione: Maria I., Ilenia, Maria T., Carlotta, Heidi,Veronica, Michelle.

Indoor League Femminile: peccato, avremmo potuto farcela.

Molto brave in ogni caso le ragazze della prima squadra che hanno giocato alla pari con tutte le avversarie e rimanendo escluse dalla finale nazionale in pratica per mano del sorprendete HC Brescia, capace nella fase successiva di superare sia il CUS Padova che il Bologna (con in ogni caso lo accompagneranno alla Fase Nazionale).

 DSCN3889.JPG

Nella seconda giornata si doveva battere il Brescia per poi puntare a conquistar punti anche col Padova. Partita giocata benissimo contro le bresciane, combattuta ed equilibrata, persa con il minimo scarto e non senza rimpianti. Peccato davvero.

Risultati 2. giornata: Brescia-Riva 5-4, Padova A-Padova B 5-1, Padova A-Brescia 5-3, Riva-Padova B 3-0, Brescia-Padova B 6-2, Padova A-Riva 8-4.

Classifica: CUS Padova A 9, HC Brescia 6, HC Riva 3, CUS Padova B 0.

Formazione: Gina, Alba Chiara, Emi, Femke, Micky, Meme, Mariam, Vale, Martina, Lella.

Under 14 maschile: cediamo all’Adige ed al S.Giorgio.

Obiettivamente l’Adige con i suoi tanti atleti di terza media grandi e grossi, e bravi, ci è superiore però forse con il S.Giorgio, che pure è un’ottima squadra, avremmo potuto giocarcela fino in fondo. Purtroppo la sconfitta nel match d’esordio con i cugini di Mori ci aveva tolto ogni possibilità per cui nelle altre due partite Luca ha fatto ruotare tutti i 12 giocatori.

 u14m indoor.jpg

C’è da aggiungere che in questa squadra (di 14 elementi!!!) solo due sono di terza media, 7 di seconda, 5 di quinta elementare. Abbiamo quindi davanti un futuro pieno di ottime prospettive considerando anche che alle spalle di questi bravissimi giocatori ce ne sono altrettanti che scalpitano desiderosi di conquistare la ‘prima’ squadra.

Risultati 2. giornata: Adige-Riva 9-3, S.Giorgio-Grantorto 11-0, S.Giorgio-Adige 1-5, Riva-Grantorto 13-0, S.Giorgio-Riva 6-1, Adige-Grantorto 10-0.

Classifica: Adige 16, S.Giorgio 13, HC Riva 6, Grantorto 0.

Formazione: Leo, Faouzi, Geremia, Saverio, Nicola, Luca, Matteo T., Cristian, Isacco, Bilal, Omar, Samuel.

Pin It on Pinterest

Share This