Sono partiti i primi due campionati outdoor, quello delle under 16 e quello degli under 14. Non benissimo ma c’è tempo per aggiustare le cose.

Per domenica prossima partono altri due campionati con le fasi a concentramento per la qualificazione nell’ambito dell’Area 2: under 16 maschile a Brescia (contro S.Giorgio e Cuscube) e under 12 maschile a San Alessandro (contro Villafranca e Cernusco).

Nell’ambito dell’attività di promozione che la nostra Società sta portando avanti con grande impegno da ricordare l’Open Day di sabato scorso a San Alessandro ed il Trentino Sport Days in programma all’Expo di Riva da venerdì 14 a domenica 16 ottobre.

Ultima notizia: ci siamo iscritti al Torneo internazionale giovanile organizzato dal Wettingen a Zurigo dal 27 al 29 dicembre. Sono aperte le iscrizioni.

IMG-20161008-WA0000rid.jpg

IMG-20161008-WA0002rid.jpg

Under 16 femminile: buon esordio.

Al campionato under 16 femminile partecipano oltre a noi il CUS Padova e Il Città del Tricolore. Si faranno due concentramenti in quest’autunno e due in primavera. La prima del girone accederà alla finale nazionale. La squadra di Reggio Emilia pare favorita anche perché può contare su alcune ragazze del 2001 molto brave ed esperte. Ma i giochi sono senz’altro ancora aperti. Lasciamo la cronaca alla nostra inviata speciale Heidi che ringraziamo per la collaborazione. Cogliamo l’occasione per invitare qualche ragazzo ad imitare Heidi ed a mandarci le cronache delle partite delle squadre maschili.

Domenica 9 ottobre si è disputata la prima giornata del campionato U16F al centro sportivo di San Alessandro dove le nostre giovani ragazze hanno affrontato le rivali di sempre : CUS Padova e Città del Tricolore.

Nei primi cinque minuti le nostre ragazze hanno sentito l’emozione dell’esordio nella categoria ma, dopo aver subito il vantaggio delle rosse padovane, hanno preso le contromisure pareggiando quasi subito con il goal di Arkela, la punta di diamante della nostra squadra.

Dopo un susseguirsi di errori delle giocatrici gardesane, si arriva al termine del primo tempo.

La ripresa ricomincia con un rigore fallito da una delle giocatrici gialle-nere. La partita finisce con un pareggio equo e con le nostre ‘api’ contente del risultato e a corto di fiato. Da segnalare il debutto di Sara Galli e Marianna Caprio.

formazione prima partita: Maria I, Ilenia, Maria T, Carlotta, Gaia, Maddalena, Heidi, Arkela, Sara e Marianna. 

Dopo essersi rifocillate con il nostro sempre atteso servizio bar organizzato del mitico gruppo cucina, inizia la seconda partita contro le reggiane che ci colpiscono subito a freddo.

Cercando di riacciuffare il pareggio, in contropiede prendiamo il secondo goal. un uno-due che ci taglia un po’ le gambe ma con grinta e cuore riusciamo a rimetterci in gioco con un bellissimo goal del nostro mitico attaccante Arkela in vena di prodezze.

La ripresa è un susseguirsi di corti falliti da entrambe le parti fino al terzo gol del Tricolore che chiude i giochi.

Alla fine delle giornata possiamo confermare che le nostre giovani ragazze, dopo aver pagato dazio per il salto di categoria, promettono BATTAGLIA alle avversarie.

formazione seconda partita: Maria I, Ilenia, Maria T, Carlotta, Gaia, Maddalena, Heidi, Arkela, Sara e Marianna 

(Heidi Micheletti) 

under 16 fem out.jpg

Under 14 maschile: stiamo ancora carburando.

Siamo inseriti nel girone A dell’Area 2 assieme a Cuscube Brescia, Cernusco e Adige. In autunno si svolgerà la fase di qualificazione con partite di andata e ritorno; in primavera ci sarà la fase finale a sei che qualificherà le squadre per la finale nazionale. Alla fase finale primaverile accederanno le prime due dei tre gironi di qualificazione. Dovremo vedercela probabilmente con Adige e Brescia per passare il turno.

Nel primo concentramento di domenica scorsa a Mori ci siamo fatti sorprendere dall’Adige che ci ha rifilato un 4-2 ma abbiamo subito dopo sconfitto il Cernusco per 6-0. Nel prossimo concentramento previsto a Riva domenica 30 ottobre dovremo cercare di fare tanti punti con Brescia e nel ritorno con l’Adige.

Risultati: Cuscube-Cernusco 5-1, Adige-Riva 4-2, Cuscube-Adige 7-3, Riva-Cernusco 6-0.

Classifica: Cuscube 6, HC Riva e Adige 3, Cernusco 0.

Pin It on Pinterest

Share This