Erano tante le nostre giovanili impegnate da domenica a mercoledì 25 aprile nei rispettivi campionati. Passi importanti per le due under 16, ottimo inizio per la under 12 femminile, bravissimi anche se sfortunati i maschietti dell’under 12.

Domenica prossima 29 aprile sono in programma sul nostro campo di San Alessandro due importantissimi incontri dei campionati under 16; alle 11 i maschi incontreranno l’Adige ed alle 13 le femmine se la vedranno col Reggio Emilia. Invitiamo tutti gli appassionati ad accorrere a fare un tipo caldissimo e trascinante.

Under 16 maschile: verso lo scontro con l’Adige.

Impegnati nella quarta di andata, i nostri ragazzi hanno superato con autorità e sicurezza un buon Villafranca (che nella partita del primo turno aveva costretto l’Adige al pareggio casalingo). Buona la prestazione di tutta la squadra che riesce a controllare sempre il gioco senza trovarsi mai seriamente in difficoltà. A questo punto del campionato, anche se mancano ancora sei turni alla conclusione, sembra che solo la squadra di Mori (finora autrice di 3 vittorie ed un pareggio) potrebbe crearci qualche problema. E proprio con i cugini moriani ci sarà domenica prossima a S.Alessandro lo scontro al vertice che probabilmente darà valide indicazioni in prospettiva vittoria finale nel girone (che darà diritto all’accesso immediato alla finale di Roma di metà giugno).

Risultati 4. turno: Riva-Villafranca 4-0, Adige-Reggio 16-1, Brescia-Bologna 2-4.

Classifica: HC Riva 15, Adige 10, Bologna 6, Villafranca 4, Brescia 3, Reggio E. 0.

Under 16 femminile: nettamente superato il Cernusco.

Le nostre campionesse sono tornate. Ad un inizio di campionato titubante, sono seguite due prove molto convincenti con Padova e, domenica passata, con Cernusco. Otto reti all’attivo (contro 3 delle milanesi) per una franca vittoria che riporta fiducia e ripropone il Riva per la vittoria nel girone. Non tutto è risolto anzi: siamo in testa alla classifica con 9 punti davanti al Reggio che ne ha 8. Probabilmente decisivo sarà lo scontro diretto che si disputerà questa domenica a San Alessandro: in caso di nostra vittoria, avremmo la sicurezza matematica di passare il turno; in caso di pareggio si dovranno vedere i risultati di Riva e Reggio col CUS Padova negli ultimi due turni. Insomma le prospettive sono buone anche in considerazione della ritrovata vena di Maria e compagne.

Classifica: HC Riva 9. Reggio 8, CUS Padova 4, Cernusco 1.

Under 12 maschile: peccato.

I nostri giovanissimi under 12 mancano di poco la qualificazione alla finale di zona, ma giocano molto bene e si confermano molto competitivi. Domenica sul terreno di Mori erano in programma le ultime due partite della prima fase e purtroppo i nostri ragazzi, anche complice il grande caldo, non ce la fanno a superare il Bondeno e si devono quindi accontentare della finale per il terzo posto. Pronto e perentorio riscatto e i coetanei emiliani vengono questa volta superati. Ora il Riva è atteso dal girone dal 9° al 12° posto dove incontrerà in tre turni le terze classificate degli altri tre gironi.

Risultati: qualificazioni Riva-Bondeno 5-9, Adige-Villafranca 8-7; finali: 3°-4° Riva-Bondeno 9-5, 1°-2° Villafranca-Adige 12-4.

Under 12 femminile: ottimo inizio.

Esordio entusiasmante delle nostre piccolissime atlete che domenica a Bologna hanno ottenuto due sonanti vittorie nel girone di qualificazione per l’accesso alla finale nazionale (Roma fine giugno, solo per la vincente). Due vittorie con 28 reti fatte e zero subite è un’ottima presentazione anche se nel girone c’è un’altra squadra che ci darà del filo da torcere. Infatti anche il Cernusco ha vinto entrambi gli incontri di giornata realizzando 28 reti e subendone 2. Ci sono ancora tante partite anche se molto indicativa sarà quella del prossimo turno del 13 maggio, quando incontreremo le milanesi proprio in casa loro.

Formazione:Perla, Sara B., Jazmin,Micaela, Chiara, Rachele,Vittoria, Lisa,Asia,Sara O.

Risultati 1. turno: Riva-Bologna 13-0, Cernusco-Patavium 20-0, Bologna-Reggio 2-1, Riva-Patavium 15-0, Cernusco-Reggio 8-2.

Classifica: HC Riva e Cernusco 6, Bologna 3, Reggio e Patavium 0.

Under 14 maschile: bravissimi i piccoli del Riva B.

Ottima prestazione della nostra squadra under 14 più giovane che nell’ultima giornata del girone dal 5° all’8° posto di area ha battuto il Patavium e pareggiato col CUS Padova garantendosi così la seconda posizione alle spalle del Grantorto. Buoni i livelli di gioco ed i valori individuali che mostrano che questi giovani sono già pronti per prendere il posto nel prossimo campionato degli attuali quattordicenni che si apprestano nei giorni 5 e 6 maggio a disputare a Mori la finale nazionale.

Classifica finale 5°-8°: HC Grantorto 18, HC Riva B 10, CUS Padova 7 e Patavium 0

Pin It on Pinterest

Share This