Radiosa domenica per i nostri colori che hanno raccolto quattro vittorie in altrettanti incontri, con 22 reti all’attivo e 3 al passivo. Anche il prossimo weekend prevede quattro incontri: la A2 e la under 16 femminili ospitano l’HT Bologna, gli under 18 ricevono il Fincantieri, gli under 14 sono a Villafranca con il Castello.

Prosegue l’attività delle rappresentative under 16 in vista dei campionati europei di categoria in programma a luglio.

A2 femminile: pur in formazione ridotta superiamo il Grantorto.

Indisponibilità ed infortuni vari hanno ridotto la prima squadra femminile a solo nove effettivi ma, nonostante ciò, siamo riusciti con una certa tranquillità a conquistare i tre punti con un generoso Grantorto. 2-0 il risultato finale dell’incontro disputato a Mori con entrambi le reti ad opera di Femke.

Prossimo turno ancora casalingo con il Bologna che ci precede al secondo posto nella classifica dominata dal CUS Padova che vanta 7 vittorie in sette incontri.

Formazione: Loredana Magnoni, Martina Bombardelli, Mercedes Lopez, Alba Chiara Baroni, Emi Michelotti, Tessa Apollonio, Femke Jepkes, Eithne Barion, Gina Barion.

Risultati: CUS Padova-Cuscube 3-0, HC Riva-Grantorto 2-0, S.Giorgio-HT Bologna 1-3.

Classifica: CUS Padova 21, HT Bologna 16, HC Riva 13, Cuscube BS 10, Fincantieri 6, Grantorto 3, S.Giorgio 1.

Under 16 maschile: ottima prova con il forte Merlara.

Prova veramente maiuscola degli under 16 di Maurizio e Andrej che hanno superato d’autorità un buon Merlara. 4-2 il risultato finale  ma al 30’ del secondo tempo si era sul 4-0 e solo un momento di rilassamento nelle fila rivane hanno consentito agli ospiti di alleggerire il pesante fardello.

2012-03-25 u16m (merlara).JPGSin dalle battute iniziali la squadra si mostra ben messa in campo, equilibrata, pronta a salire  come a retrocedere all’unisono. Dopo un inizio con continui cambi di fronte, è Matteo a rompere l’equilibrio con un bel tiro molto angolato; subito dopo il raddoppio ad opera di Alessandro Gazzanelli. Al 4’ ed al 6’ della ripresa le altre due reti segnate da Giacomo Rojas e dal Lollo direttamente su corto.

Con questa vittoria abbiamo raggiunto in vetta il Padova che affronteremo nel prossimo turno in trasferta (14.4): sarà necessaria una prova maiuscola per raddrizzare il 2-4 dell’andata e puntare quindi alla vittoria nel girone.

Formazione: Joshua Paoli, Lorenzo Menotti, Alessandro Franzetti, Francesco Perri, Matteo Pellegrini, Efrem Bettini, Giacomo Rojas, Lorenzo Dal Ri, Lorenzo Gaio, Giovanni Baldi, Alessandro Gazzanelli, Giacomo Peroni, Marian Barion.

Risultati: Riva-Merlara 4-2

Classifica: CUS Padova e HC Riva 9, Merlara 3, S.Giorgio 0.

Under 14 maschile: netto 7-1 con l’Adige.

Anche alla ripresa del campionato i giovincelli di Luca si dimostrano in forma e superano agevolmente l’Adige. 7-1 il risultato finale al termine di un incontro dominato sia tecnicamente che atleticamente.  Pochi spunti per i ragazzi allenati da Oscar Manzana che però non riescono a contrastare l’esuberanza di Michele, Isaia e compagni. Segnano nel primo tempo Nicolò, Saverio (alla sua prima rete ufficiale) ed Andrea; nel secondo Patrizio, Michele ed ancora Andrea e Nicolò.

 P1120022.JPG

Con questi tre punti la squadra mette in cassaforte la vittoria nel girone e guarda ormai alle finali di area in programma a Rovigo il 22 aprile dove incontreremo le squadre prime classificate negli altri due sottogironi che dovrebbero essere il Merlara (secondo è ora il Bondeno) e il Bologna che ha superato il Padova sia all’andata che al ritorno.

Prossima partita domenica prossima a Villafranca con il Castello alle ore 13.

Formazione: Diego Planchenstainer, Michele Matteotti, Isaia Meneghelli, Andrea Travaglia, Dennis Alfieri, Simone Esposito, Patrizio Mimiola, Nicolò Bailoni, Mihail Velciu, Saverio Torbol.

Risultati: Riva-Adige 7-1

Classifica: HC Riva  12, Adige 6, Castello 3, Villafranca 0.

Under 14 femminile: Prisca incontenibile con il Villafranca.

Grandi protagoniste nella rotonda vittoria a Villafranca sono state Prisca incontenibile per le avversarie ed autrice di 5 reti e le due babies Maria (2 reti) e Veronica (1 rete) che si sono mosse con sicurezza e senza paura mostrando buonissime qualità tecniche. Ultima rete per opera di Aurora per il rotondo 9-0 finale.

Con questi tre punti abbiamo raggiunto il Padova in vetta alla classifica ma sarà quasi impossibile pensare di vincere il girone a causa della disastrosa partita dell’andata col CUS. Nel prossimo incontro affronteremo in casa il Galileo di Padova.

Formazione: Aurora Baroni, Antonella Piazzolla, Elena Kovacevic, Alessandra Menegatti, Prisca Succi, Veronica Meneghelli, Maria Torbol.

Risultati: Villafranca-HC Riva 0-9.

Classifica: CUS Padova 9 e HC Riva 9, HCF Villafranca 3, Galileo PD 0.

Rappresentative under 16 femminili: molto bene le nostre atlete contro la Russia.

Nell’attività programmata in preparazione agli europei under 16 di Valencia del prossimo luglio, si sono svolte la settimana scorsa alcune partite con la nazionale russa presente in riva al Garda in vista della stessa manifestazione. Martedì è stata la rappresentativa dell’area 2 ad incontrare la Russia disputando un’ottima partita persa per 0-1 soltanto nel finale. Ottime prestazioni da Valeria, Meme, Micky, Ele e Prisca.P1120008.JPGGiovedì e venerdì è stata la volta delle ragazze inserite nella prima bozza di nazionale con una bella vittoria per 2-0 nel primo incontro ed una sconfitta con il medesimo punteggio nel secondo. Molto bene le azzurre al giovedì con Micky e Meme quasi sempre in campo e molto brave (Meme ha anche segnato una rete su angolo corto). Nella seconda partita le russe si sono dimostrate più preparate atleticamente a differenza delle nostre calate visibilmente.

P1120019.JPGCon buone probabilità sia Meme che Micky si sono conquistate un posto per l’Europeo ma anche Valeria, in considerazione della sua ottima prestazione, ha la possibilità di salire sull’aereo con destinazione Valencia.

Pin It on Pinterest

Share This