Quello che alla vigilia sembrava un ostacolo arduo, si è rivelato abbastanza tenero per i nostri bravissimi under 16. Invece le ragazze continuano a tentennare e questa volta incassano una sconfitta. Buoni risultati a Mori per le nostre squadre promozionali.

Infine alcune notizie sul prossimo torneo Bee Happy di Pentecoste.

Under 16 maschile: 8-0 in trasferta a Bologna

Ottimo risultato per gli under 16 impegnati domenica scorsa sul campo del Bologna che nella giornata precedente aveva sepolto sotto una valanga di reti il Reggio Emilia. Due partite e due vittorie con 12 reti all’attivo e zero al passivo. Finora tutto molto bene; gli unici possibili avversari sembrerebbero a questo punto Villafranca e Adige che a Mori hanno pareggiato (3-3). Fuori dai giochi per la vittoria finale dovrebbero essere Bologna, Reggio Emilia e Brescia.

Ecco la cronaca di Luca che a Bologna sedeva in panchina come allenatore.

Bellissima la partita dell’Under 16 a Bologna contro l’HT Bologna. Le squadre erano le uniche del girone a punteggio pieno e quindi un’occasione per entrambe le squadre di staccarsi in classifica.

La poca conoscenza della squadra bolognese guidata da un ottimo allenatore (non ci siamo praticamente mai scontrati con il Bologna se non una volta con l’under 14 e con i più piccoli al torneo Bee Happy), l’assenza del capitano Saverio fermato dalla febbre e la posta in palio, non potevano che dare maggior pressione sui ragazzi. Dopo un primo tempo di studio chiuso per 2 a 0 per noi, una ripresa pressoché perfetta ha portato al risultato finale di 8 a 0 (3 gol Isacco, 1 a testa per Samuel, Nicola, Matteo F., Emanuele e Omar). Risultato meritato e giusto ma che può sembrare più netto di quanto si possa credere: infatti sono serviti un super Giancarlo in porta e una super difesa per neutralizzare le tante occasioni bolognesi (8 corti neutralizzati e un paio di contropiedi respinti con interventi talvolta prodigiosi). Una partita che dà molta fiducia per il proseguo del girone ed una prestazione di squadra molto convincente. Davvero bravi!

Squadra: Giancarlo, Nicola, Cristian, Tiziano, Isacco, Luca, Geremia, Omar, Alessandro, Samuel, Matteo, Emanuele

Under 16 femminile: vince il Reggio 6-4

Era tantissimo tempo che questa squadra non subiva sconfitte e ci eravamo abituati troppo bene. A dire il vero già nella prima giornata le nostre under 16 avevano disputato un incontro sotto tono riuscendo a battere il Cernusco con il minimo scarto. Domenica scorsa a Reggio, anche complice l’assenza per malattia di superMaria, le avversarie di sempre della Città del Tricolore sono riuscite nell’impresa di rifilarci 6 reti (a 4) e di balzare in testa alla classifica. Per fortuna niente è compromesso nella ricerca della vittoria finale nel girone (ricordiamo che solo la prima passerà alla finale nazionale); per esempio se le ragazze vincessero tutte le rimanenti quattro partite, si qualificherebbero matematicamente. Certo non sarà facilissimo e già nel prossimo turno in trasferta del 22 aprile dove si incontrerà la terza forza del campionato (CUS Padova) si riuscirà a capire quali sono effettivamente le nostre possibilità.

Leggiamo la cronaca di Roberta.

Formazione:  Maria I. Jasmine, Ilenia, Arkela, Heidi, Carlotta, Gaia S., Maddalena, Agnese, Giorgia, Gaia O. (assenti per malattia Maria T. e Dea); allenatore Fernando. Partita giocata  a Reggio Emilia  ore 11.00: Città del Tricolore –  Hc Riva del Garda  6- 4. Marcatrici: 1 goal Arkela e 3 goal Carlotta.

Si è disputata, domenica 8 aprile, sul terreno di gioco di  Reggio Emilia, la seconda giornata di campionato che ha visto impegnate le ragazze under 16. La squadra rivana si è subito imposta sulle avversarie, a pochi minuti dal fischio di inizio, con un goal di Arkela che si è dimostrata agguerritissima, nonostante  tre mesi di stop forzato dai campi di gioco per malattia. Le ragazze rivane vengono  spiazzate dalle avversarie con due goal su corto, non parati, dal  portiere capitano Maria I. La squadra non si perde d’animo e si porta di nuovo in vantaggio con due goal di Carlotta.

Al termine del primo tempo di gioco il risultato è di 2 goal a 3  a favore di HC Riva. Purtroppo nel secondo tempo le avversarie hanno maggior  possesso  palla, riuscendo a realizzare 4 goal, di cui 2 su corto che hanno beffato il nostro portiere Jasmine. Facevano ben sperare un altro goal di Carlotta e i  due corti tirati dalla nostra attaccante Carlotta, ma il portiere avversario non ha dato scampo, parandoli tutti due. A fine partita, il risultato vede vincitrice la squadra Città del Tricolore  con 6 reti a 4. 

Bee-Happy 2018: i gironi.

Manca poco più di un mese al nostro favoloso Bee Happy e la macchina organizzatrice sta procedendo a pieno ritmo. Per intanto vi mettiamo a parte della composizione dei gironi nelle varie categorie.

Promozionale: gli under 10 di Limone vincono la tappa di Mori.

Record di presenze a Mori domenica scorsa in occasione della quarta tappa del circuito promozionale outdoor. 24 squadre di cui 9 under 12, 5 under 10 e 10 (!!!) under 8. Ottimi risultati per le compagini limonesi con una vittoria (under 10), un secondo posto (under 8) ed un terzo (under 12).. Con i punti conquistati a Mori, gli under 8 balzano in testa alla classifica superando il Cernusco, gli under 10 si portano ad un punto dai capoclassifica di Bondeno e gli under 12 raggiungono la terza posizione a 7 punti dal Cernusco ed a uno dal S.Giorgio. Bravissimi anche gli atleti di Riva presenti in tutte le categorie.

La quinta tappa si disputerà domenica 15 aprile a Cernusco (noi non ci saremo) e la sesta il 6 maggio a Padova.

 

Pin It on Pinterest

Share This