Nel week-end sono scese in campo le nostre due Under 18. I ragazzi erano impegnati nella due giorni di amichevoli a Roma, contro la Butterfly e l’HC Roma, mentre le ragazze nell’ultima partita di campionato a Pisa (nella trasferta di sabato e domenica insieme all’Under 16).

Under 18 femminile
Il campionato 2018-2019 è giunto quindi al termine con l’ultima partita contro il CUS Pisa (sconfitta per 5 a 1). Un torneo che ci ha visto alla nostra prima apparizione e che, accostato al secondo posto di categoria nell’indoor (anche qua al primo anno), ci dà un sacco di carica e di fiducia per la prossima stagione. In più la squadra si sta arricchendo del “nuovo” che avanza, una serie di fortissime ragazze che quest’anno, per questioni anagrafiche, si sono dovute “fermare” all’Under 16.

Una bella trasferta con la presenza di tutte le nostre mitiche team manager e alcuni genitori al seguito: un ringraziamento alle amiche del CUS Pisa che ci hanno accompagnato anche fuori dal campo per una gita al mare ed una cena tutti insieme. Una bella occasione di amicizia grazie all’hockey.

Foto di gruppo HC Riva e CUS Pisa

Under 18 maschile
Data l’alternanza dei campionati (questa categoria è attualmente ferma) e la lunga attesa verso le finali nazionali del 27/28 aprile, ha portato la società a pianificare la trasferta di sabato e domenica a Roma dei nostri ragazzi. Motivo: due amichevoli con gli amici della Butterfly e dell’HC Roma (a quest’ultima società un ringraziamento particolare per aver  organizzato tutto al meglio).
Non siamo riusciti a portare tutta la rosa che parteciperà alle finali di Bra ma l’occasione è sicuramente servita per riassaporare le emozioni del campo, ritrovare il ritmo partita e confrontarci con avversari forti.

Poi Roma fa tutto il resto, con i suoi rumori, i suoi scorci e le mille opportunità che regala: quest’anno ci siamo spinti fino ad una delle zone più sportive d’Italia, lo Stadio dei Marmi, il Foro Italico e lo Stadio Olimpico.

Foto di gruppo HC Riva – HC Roma

Pin It on Pinterest

Share This